“Piangeva sulla tazza del ce**o”. Gelo a Live, Asia Argento parla di Fabrizio Corona: dettagli inaspettati sulla loro storia

Ospite dell’ultima puntata di Live Non è la D’Urso, quella di domenica 21 giugno, Asia Argento è tornata a parlare della sua relazione con Fabrizio Corona. Durante la trasmissione è stato mandato il video che raccontava la fine della loro storia. Asia Argento, dopo aver visto quel video, è scoppiata a ridere e Barbara D’Urso non capiva il perché. Allora Asia Argento ha replicato in questo modo: “Ridevo perché l’abbiamo visto piangere perché lo avevo lasciato ed era sulla tazza del c*sso. Non abbiamo avuto poi una relazione, l’ho visto tre volte, non lo conosco.

Lui poi è stato felicissimo di aver avuto il pretesto per vendere cose ai paparazzi. Quando ho visto questo giro me ne sono andato. Lui ha dei problemi mentali, è un ragazzo tormentato e alla fine gli voglio bene ma non eravamo fatti per niente per stare insieme”. Parole forti che non sono passate inosservate. Ma Asia Argento non ha battuto ciglio e durante l’intervista ha parlato anche di altro. Continua a leggere dopo la foto


Per esempio del padre che era in collegamento: “Ho visto un film di mio padre per la prima volta a cinque anni. Non me l’ha imposto lui, ero io a volerlo fare per curiosità. Non so se ho preso da lì alcune paure. Certo qualche incubo l’ho fatto”. Asia ha iniziato a lavorare nel mondo dello spettacolo grazie a suo padre con il quale ha un rapporto molto intimo, non solo a livello emotivo ma anche professionale. Grazie agli insegnamenti del padre, Asia è arrivata lontano. Continua a leggere dopo la foto


Ha persino esordito come regista in film diventati cult come “Ingannevole il cuore più di ogni altra cosa” che la vedeva protagonista insieme a Marylin Manson. Asia Argento era stata ospite di Barbara D’Urso anche la settimana passata quando, in collegamento, aveva parlato delle accuse mosse dal suo ex Morgan. Questi intervistato da Huffington Post aveva puntato il dito contro la ex dicendo cose gravi: “Asia mi picchiava nel sonno, mi tirava pugni in faccia”. Continua a leggere dopo la foto

{loadposition intext}
E lei ha subito replicato: “Morgan è un malato di mente e deve disintossicarsi. Lasciandolo mi sono salvata”. A Live aveva detto: “siamo scappate dalle sue grinfie. Lui è un matto, uno che fa una pagliacciata come quella di Sanremo è matto”, aveva aggiunto, riferendosi a ciò che è successo all’Ariston con Bugo. E chi se lo scorda quel momento?

“Questa è partita, ha problemi”. Al Live delirio tra Asia Argento e Sandra Milo