Antonella Clerici ricorda Francesco Nuti. Così la commozione prende il sopravvento…

 

Antonella Clerici in lacrime all’esordio di “Senza parole” in prima serata ieri su Rai Uno. Il motivo è l’esibizione sul palco la figlia di Francesco Nuti, Ginevra, 16 anni tra poco, che ha cantato “Sarà per te”, brano che l’artista aveva presentato al Festival di Sanremo del 1988. Francesco Nuti nel 2003 a “Torno Sabato” di Giorgio Panariello dedicò la canzone “Sarà per te” proprio alla figlia, che allora aveva 4 anni ed era alta poco più di un metro.

All’inizio di settembre del 2006, Nuti venne ricoverato d’urgenza al Policlinico Umberto I di Roma in prognosi riservata, a causa di un grave ematoma cranico provocato da un incidente domestico. Uscito dall’ospedale ai primi di giugno del 2008, è costretto su una sedia a rotelle e muto dal giorno dell’incidente.


Ti potrebbe interessare anche: “Andata caduta e ritorno”, Francesco Nuti torna a teatro e si commuove

Pubblicato il alle ore 06:58 Ultima modifica il alle ore 21:54