Dopo le recenti scomparse del cuoco cremonese Alberto Napoli e del finalista dell'edizione 2015 Paolo Armando

Lutto a Masterchef, addio all’amata concorrente. Era la chef che cucinava col cuore

MasterChef perde un altro ex concorrente. Dopo le recenti scomparse del cuoco cremonese Alberto Napoli e del finalista dell’edizione 2015 Paolo Armando, è morta Anna Martelli, la aspirante chef che aveva preso parte all’ottava stagione del cooking show di Sky Uno nel 2019, quando aveva 72 anni.

L’ottava edizione di Masterchef Italia è stata trasmessa dal 17 gennaio al 4 aprile 2019 su Sky Uno. Giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo mentre, al posto di Antonia Klugmann, subentra lo chef Giorgio Locatelli. Ad aggiudicarsi il titolo di Masterchef Italia è stata la segretaria trentunenne Valeria Raciti, di Aci Sant’Antonio, che si è aggiudicata un assegno di 100mila euro e la possibilità di pubblicare un libro di ricette.

anna martelli mosrta masterchef.5

Lutto a Masterchef, addio all’amata concorrente

“È con grande dolore che salutiamo Anna Martelli, indimenticabile aspirante chef di MasterChef Italia 8. Il nostro pensiero va ai suoi cari e a lei, ora di nuovo con il suo Maciste” (il marito Salvatore, morto anni fa, ndr.), si legge sul profilo Facebook di MasterChef, su cui viene anche postato un video con alcune delle scene della trasmissione che hanno visto Anna protagonista.


anna martelli mosrta masterchef.5

Anna, pensionata di Pecetto Torinese che aveva fatto l’infermiera, è stata la concorrente dell’ottava edizione e aveva perso nel 2016 il marito Salvatore, il suo “Maciste”, scomparso per una brutta malattia due anni prima di partecipare al cooking show.

“La cucina è la porta al tempio della vita!”, aveva detto Anna Martelli durante la presentazione a Masterchef Italia. “Per dimostrare ai coetanei che dopo la tempesta arriva sempre la quiete e che dopo ogni caduta, ci si rialza più forti di prima”.

Pubblicato il alle ore 07:34 Ultima modifica il alle ore 07:34