Anna Pettinelli Rudy Zerbi Lite Amici 21

“Ma cosa vuoi da me?”. La telefonata di Rudy Zerbi finisce malissimo, urla e imbarazzo ad Amici

Ancora un fortissimo litigio ad ‘Amici 21’ e nuovamente sono stati i professori i protagonisti. Già tra Alessandra Celentano e Raimondo Todaro non corre affatto buon sangue in tema di ballerini, ma stavolta ad essersi infuriata è stata Anna Pettinelli, che ha avuto un durissimo scontro con il collega Rudy Zerbi per un argomento già uscito fuori giorni fa. Coloro che hanno visto il daytime hanno quindi assistito a questo dialogo che ha avuto dei toni decisamente molto accesi.

Qualche giorno fa Rudy si era arrabbiato con il cantante Simone: “I testi delle tue canzoni hanno completamente un altro linguaggio, un contenuto diverso, uno spirito diverso…diversamente da quello che tu hai letto. Io penso che la coerenza sia fondamentale. Io non amo le persone che vogliono stupire a tutti i costi, ma amo chi stupisce essendo se stesso. Per uno che ha ancora tutto da dimostrare mandare due segnali così contraddittori finisci per non piacere a nessuno. Sto pensando di eliminarti”.

Amici 21 Lite Rudy Zerbi Anna Pettinelli LDA

Rudy Zerbi ha avuto un incontro con un allievo, che è stato messo in sfida proprio da Anna Pettinelli. Dopo averlo saputo, il primo ha deciso di chiamare telefonicamente la maestra e di esprimere i suoi dubbi in merito a questa scelta. E lui le ha detto: “Temo che tu abbia fatto in modo superficiale delle considerazioni”. A quel punto la donna non ci ha visto proprio più e ha iniziato a gridare: “Ma cosa c’entri tu? Non devi discutere con me. Che cosa stai cercando da me?”. E Zerbi ha praticamente chiesto di placare gli animi.


Amici 21 Lite Rudy Zerbi Anna Pettinelli LDA

A quel punto Zerbi ha affermato: “Se è possibile parlarti ok, altrimenti metto giù”. E Anna Pettinelli ha insistito: “Che paura hai? Cosa vuoi dalla vita mia? Non hai argomenti”. Ad essere messo nel mirino dell’insegnante di canto nei giorni scorsi è stato il figlio di Gigi D’Alessio, LDA. Quest’ultimo ha semplicemente aggiunto: “Non ho nulla da dire, sono senza parole”. E Rudy ha voluto anche chiedere scusa al giovane artista perché si è trovato invischiato in questa discussione.

Questo ciò che aveva scritto nella lettera Anna Pettinelli nei confronti di LDA: “Paragonato a lui dal punto di vista della scrittura è ancora all’asilo. Insomma, la sagra della banalità”. E lui aveva dichiarato: “Non se ne può più, non ne posso più. In questo momento sono senza parole, è una cosa che emotivamente ti distrugge. Questa sfida mi sembra fatta per dispetto”.