“Cosa hanno fatto a mia figlia”. Amici 20, viene fuori solo adesso: il terribile retroscena sul passato di Giulia Stabile

Giulia Stabile è una delle ballerine più apprezzate di questa edizione di Amici. La ragazza si sta facendo notare di fronte ai coach per il suo talento e per la sua bravura e anche il pubblico apprezza le sue doti. la sua esibizione con la figlia dell’insegnante Veronica Peparini ha commosso i giudici Stefano De Martino e Stash. Da settimane è l’unica vincitrice della classifica Tim stilata in base al televoto e sui social il suo nome e quello del cantante Sangiovanni.

Giulia ha anche trovato l’amore nella scuola di Amici proprio con Sangiovanni: i due si sono innamorati nel corso della loro esperienza in casetta e la coppia è sempre più seguita dai fan. Nelle settimane scorse l’autore del brano Lady ha voluto sottolineare quale sia stato il giorno esatto in cui si è innamorato di Giulia: “C’è stato un momento preciso in cui lei è salita su questo palco e ho detto: mi sto innamorando a guardarla”. (Continua dopo la foto)


Nonostante la giovane età, Giulia Stabile ha avuto un passato complesso. A raccontarlo è stata sua madre, Susi Castaner, in un’intervista rilasciata al settimanale DiPiù. “In passato purtroppo ha sofferto tanto. A scuola è stata vittima di gravissimi episodi di bullismo: sia fisico che psicologico”. (Continua dopo la foto)

Stando al racconto della madre, Giulia Stabile sarebbe stata vittima di episodi di bullismo legati alla sua passione per la danza durante la seconda media. La ballerina ha iniziato a danzare quando aveva 3 anni e grazie alla sua bravura si è fatta notare e venne scelta dal programma di Antonella Clerici, Ti lascio una canzone. Giulia aveva 11 anni: tuttavia questa popolarità non venne vista di buon occhio, né dai compagni di classe, né dai professori, che non capivano la sua grande passione per la “Da quel momento Giulia è stata messa ai margini di tutto ed è stata al centro di episodi spiacevoli”, spiega la madre. (Continua dopo la foto)

{loadposition intext}

Susi Castaner fa riferimento a un episodio in particolare: quando Giulia tornò a casa piangendo perché i suoi compagni di classe le avevano strappato e tagliato una giacca. La madre di Giulia Stabile ha anche spiegato di non aver ricevuto il supporto nemmeno dai professori, che a suo dire invece di aiutare la ragazza, la colpevolizzavano perché non in grado di inserirsi nella classe. Infine la signora Castener ha fatto riferimento alla storia che la figlia sta vivendo con Sangiovanni: “Non so quanto durerà tra loro, ma spero che continuino a vedersi, a frequentarsi, perché mi sembrano davvero molto felici”.

Ida Platano, la reazione davanti alla nuova coppia Riccardo Guarnieri e Roberta Di Padua