Amadeus Terzo Festival di Sanremo Conduzione

“Sapete come sono fatto”. Amadeus si sbottona sul tema più importante: la sua risposta fa sperare tutti

Amadeus è uno dei conduttori della Rai più amati in assoluto e con il suo programma ‘I Soliti Ignoti’ tiene compagnia ogni giorno ai suoi telespettatori. Ha ospitato e sta continuando ad ospitare concorrenti vip, che grazie alle ipotetiche vincite ottenute in puntata aiutano associazioni ed enti a fini benefici. Ora però ha voluto rilasciare un’intervista a ‘Libero’ e qui si è finalmente sbottonato su una delle questioni più importanti e ancora aperte. Una dichiarazione che sta facendo decisamente sperare tutti.

Alcuni giorni fa a ‘I Soliti Ignoti’ Neri Marcorè, alla sua seconda volta in trasmissione, riesce a indovinare anche il parente misterioso (l’ignoto numero 1, ndr) devolvendo per la seconda volta il montepremi in beneficenza. Entusiasta Amadeus: “Non era mai successo”. Non a caso si tratta di uno dei migliori attori/comici/intrattenitori di tutti i tempi. Un risultato sensazionale, che ha mandato in estasi non solo il pubblico da casa ma anche lo stesso presentatore televisivo.

Amadeus Festival di Sanremo 2022 Apertura

Amadeus, prima di rendersi protagonista di una frase molto interessante, si è soffermato sul programma ‘Notte Azzurra’, che precederà gli Europei di calcio: “Oltre alle mogli e alle accompagnatrici dei calciatori, sarà coinvolta anche una rappresentanza della Nazionale femminile. La loro presenza era prevista ancora prima delle polemiche legate alla Partita del Cuore. Vittoria Maneskin all’Eurovision? Sono molto contento per loro, mi sento come un allenatore che ha puntato su giovani talentuosi”.


Amadeus Festival di Sanremo 2022 Terza conduzione

Tornando al tema iniziale, Amadeus ha risposto alla domanda tanto attesa, ovvero se condurrà o meno per la terza volta consecutiva il Festival di Sanremo 2022. Questa la sua considerazione: “Non amo dire di no e se accade argomento sempre con delle motivazioni – ha proseguito a ‘Libero’-. Qualunque decisione prenderò sarà per il bene del programma”. Quindi non ha assolutamente escluso a priori la possibilità che sia ancora il direttore artistico della kermesse musicale più importante in Italia. E tutti sognano.

Eppure qualche giorno fa Amadeus aveva fatto preoccupare tutti: “Il Festival mi auguro di poterlo condurre ancora, se la Rai lo vorrà. Ma non nel 2022: Sanremo ha bisogno di energie particolari. Da gennaio a dicembre lavoro su tanti progetti, non c’è solo Sanremo nella mia vita: la mole di lavoro comincia a essere importante”. Staremo dunque a vedere quale sarà il futuro di Sanremo e del presentatore.

Pubblicato il alle ore 16:30 Ultima modifica il alle ore 16:30 Tag