“Io lascio, mollo”. Ballando con le stelle, la vip lascia il suo posto all’improvviso e se ne va. “Il mio posto è lì”

Ballando con le Stelle, una puntata davvero esilarante e ricca di colpi di scena. Un inizio con il botto? Senza alcun dubbio. Nel corso della seconda puntata andata in onda il 23 ottobre, il pubblico italiano ha avuto modo di assistere a un simpatico siparietto con una protagonista d’eccezione, ovvero Alessandra Mussolini.

Prima ancora che gli animi in studio si accendessero in seguito alla comunicazione della positività al Covid di una delle concorrenti favorite, Mietta, e il botta e risposta avvenuto con una delle giurate, Selvaggia Lucarelli, la padrona di casa ha tenuto il gioco ad Alessandra Mussolini. Tutto avrebbe fatto pensare a un abbandono del palcoscenico. Ecco cosa è accaduto a inizio puntata.

Alessandra Mussolini Ballando con le stelle siparietto abbandono scherzo

Tutto ha avuto inizio da un commento di Selvaggia Lucarelli. Infatti la giurata aveva risposto a una domanda su Instagram posta da un utente. La risposta non è sfuggita a nessuno ed è diventato motivo di gioco nello studio televisivo, dove è stata omaggiata anche una determinata categoria di animali.


Alessandra Mussolini Ballando con le stelle siparietto abbandono scherzo

“Tutte le dittature prima o poi finiscono”, questo il commento della Lucarelli. E Alessandra Mussolini non poteva che rispondere con immediatezza: “Con questo attacco non credo che ci siano le condizioni per continuare”.

Alessandra Mussolini Ballando con le stelle siparietto abbandono scherzo

Insomma, proprio in quel momento ha avuto inizio il simpatico siparietto, complice Milly Carlucci: “Allora in settimana c’è stata una querelle sui social, come la vogliamo chiamare? Una discussione? Una querelle tra Selvaggia Lucarelli e Alessandra Mussolini… vediamo come è andata a finire…”.

Alessandra Mussolini Ballando con le stelle siparietto abbandono scherzo

“Sì, lascio il palco e me ne vado tra il pubblico, il mio posto è là con loro!”, esclama Alessandra Mussolini lasciando intuire un abbandono dello show. E con tanto di abito con piume gialle e rosse, rivolgendosi alla giurata ha aggiunto: “Ti piace il mio vestito? È un omaggio a tutte le galline del mondo!”. Tutto solo un gioco: lunga vita all’ironia.