“Volevo condividerlo con voi”. Alberto Matano, non si trattiene. Il conduttore lo grida a tutti quanti

‘La Vita in diretta’ nel suo formato originale dovrebbe concludersi entro il prossimo mese di giugno, come anche altre trasmissioni come ‘UnoMattina’, ‘Domenica In’, ‘Storie Italiane’, ‘Oggi è un altro giorno’ e ‘È sempre mezzogiorno’. Dunque, Alberto Matano non sarà il protagonista de ‘La Vita in diretta Estate’. Dopo tanti mesi di duro lavoro, provocato ancora una volta soprattutto dall’evolversi della pandemia da coronavirus, si prenderà un meritato riposo per la stagione estiva.

Secondo quanto scritto dal sito ‘TvBlog’, in sostituzione di Alberto Matano sarebbe stata scelta una conduttrice. E in lizza per questo posto ci sarebbero Emma D’Aquino, Laura Chimenti e Giorgia Cardinaletti. Per quanto riguarda il presentatore, lo rivedremo quando l’estate sarà conclusa. Difficile immaginare qualcosa di diverso, anche perché la sua conduzione solitaria ha portato soltanto successi, dopo le polemiche scoppiate l’anno scorso con Lorella Cuccarini. Continua dopo la foto


Alberto Matano infatti è in grado di trionfare praticamente sempre sulla concorrenza. La ‘Vita in diretta’ ha un seguito importantissimo e per Barbara D’Urso e la sua trasmissione ‘Pomeriggio Cinque’ è davvero durissima restare al suo passo. Un pubblico che Alberto Matano ringrazia ogni volta che può, ben consapevole di quanto siano importanti. Continua dopo la foto

Lo ha fatto una volta di più in queste ore sul suo profilo Instagram, parole al miele dedicate al suo entourage. “Ancora un record, ancora un risultato straordinario per @vitaindiretta. Un grande lavoro di squadra, un immenso grazie da tutti noi”. Una gioia che ha voluto condividere con tutto il popolo della rete, sempre più affezionato a lui, ormai consacrato nel ruolo di conduttore. Continua dopo la foto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alberto Matano (@albertomatano)


{loadposition intext}
E tenuto conto dei risultati stratosferici ottenuti nella gara di ascolti, la Rai non potrà che assumere una decisione inevitabile. A partire dal prossimo mese di settembre, alla conduzione de ‘La Vita in diretta’ non potrà che esserci lui. Davvero difficile immaginare un sostituto al suo livello, dopo questo lavoro incredibile dell’ex collega della Cuccarini.

Ti potrebbe interessare: Alberto Matano non dimentica, dieci anni fa il malore di Lamberto Sposini. Il gesto del conduttore è da applausi