“Già due anni”. Alberto Matano, spunta una vecchia promessa. Il destino del conduttore potrebbe cambiare

Sempre più padrone del pomeriggio italiano, Alberto Matano si è confessato nel corso di un’intervista a TvMia, raccontando alcuni aneddoti sul suo passato e futuro. Un futuro prossimo che potrebbe vederlo lontano da ‘La vita in diretta’. In questi giorni i dirigenti della rete pubblica stanno portando intavolando numerose trattative. Sono diverse le voci che danno alcuni ‘big’ in procinto di cambiare aria. Tra Mediaset e Rai potrebbero avvenire dei clamorosi cambiamenti.


Soprattutto per quanto riguarda la prima serata. Cambiamenti che non riguardano Alberto Matano. Secondo Giuseppe Candela, giornalista di Dagospia, il daytime di Rai1 dovrebbe essere ‘in salvo’. Sono infatti numerose le conferme in arrivo per i conduttori più amati. “Dopo aver conquistato la leadership pomeridiana sarà ancora alla conduzione di Vita in Diretta Alberto Matano”. Una bella notizia per i numerosi spettatori che apprezzano la professionalità del conduttore di Catanzaro.

alberto matano


Ma se non è la Rai, ad allontanare Alberto Matano dal suo programma potrebbe essere una vecchia promessa alla mamma. “È contenta di vedermi a La vita in diretta ma quando ho iniziato mi ha fatto promettere che sarei presto tornato al Tg di Raiuno. Sono passati due anni, vedremo.”. Poi il conduttore ha confessato: “È professoressa di Italiano in pensione e mi rimprovera quando a volte mi scappano espressioni in un italiano non proprio perfetto.”


alberto-matano-vita-in-diretta


Alberto Matano ha poi parlato di come si prepara alla diretta. “Prima di affrontare 100 minuti di diretta televisiva ne faccio almeno 45 minuti allenandomi con i pesi o pedalando su una speciale bicicletta a due ruote, lo spinning.” Alberto Matano è alla guida de “La vita in diretta” dallo scorso anno. Una carriera iniziata subito dopo la laurea, quando entra nella redazione del quotidiano Avvenire. Nel 1996 inizia la sua collaborazione con Rete News a Montecitorio, l’agenzia televisiva, e nello stesso periodo entra nella scuola di giornalismo televisivo di Perugia.

alberto-matano-studio
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Alberto Matano (@albertomatano)


Nel 1998 Alberto Matano diventa giornalista professionista. Il suo primo contratto da professionista è in Rai, dove inizia il suo percorso radiofonico nell’ambito che lo ha poi reso noto, la politica italiana ed internazionale. Nel 2012 fa parte del cast di Unomattina Estate con la collega Valentina Bisti. Nel 2019 conduce La vita in diretta Estate insieme a Lorella Cuccarini e, nel 2020, sempre insieme all’ex ballerina, conduce la versione pomeridiana del programma.