“Guarda qui, ti dico cosa ho fatto…”. Akash Kumar sconvolge lo studio di Barbara D’Urso

Akash Kumar, ormai è diventato famosissimo dopo la sua breve ma significativa esperienza all’Isola dei Famosi 2021. Ha partecipato a ”Ballando con le stelle 13”, ma era già stato in televisione nel 2014 a Temptation Island, dove ha ricoperto il ruolo di uno dei tentatori – si faceva chiamare Andrea – mentre nel 2016 a Ciao Darwin si è presentato come Pablo a Paolo Bonolis. Poi, due anni dopo, rieccolo sul piccolo schermo ma in Rai, a Ballando con le Stelle e con il nome di Akash.

“Il mio vero nome è Akash Kumar. Pablo Andreis Romeo è il nome d’arte che un agente mi ha affibbiato qualche anno fa e che neppure mi piaceva tanto. Ma dovevo lavorare (ho dovuto aiutare mia madre a sconfiggere due tumori) e quindi andava bene tutto. Poi ho deciso di usare il mio nome di battesimo e devo dire che da allora la mia carriera nel mondo della moda è decollata”, aveva chiarito il modello durante Ballando con le stelle. (Continua a leggere dopo la foto)


Poi la polemica sul colore degli occhi e le accuse di essersi sottoposto al brightocular, un intervento chirurgico che prevede impianto di un iride di diverso colore da quello naturale. Si tratta di una procedura illegale in Italia e in Europa ma praticata in Oriente. A tirare in ballo il caso è stato anche Giacomo Urtis nel salotto di Barbara D’Urso. “Akash è troppo egocentrico, – ha detto il chirurgo dei vip – ma poi io me lo ricordavo con gli occhi scuri. Visto così sembra un intervento, non sembrano suoi. Si può cambiare il colore dell’iride, a me non sembrano veri, visti così. È un intervento che in Europa non si può fare, ma il brightocular si può fare altrove tipo in Marocco”. (Continua a leggere dopo la foto)

Ospite del Live di Barbara D’Urso, il modello dagli occhi di ghiaccio ha fatto vedere a tutti di che pasta è fatto e ha raccontato un retroscena choc della sua vita. “Tempo fa ho perso 19 kg. Guardate le smagliature, la depressione, gli attacchi di panico, avevo già dichiarato nell’altro programma. Ero 72 kg, solo, mi ero lasciato, non ho mai fatto nomi. Non ho mai dichiarato il nome della mia fidanzata. Ho sofferto in silenzio. Per me è stata dura. Gli attacchi di panico? A l’Isola ho avuto… quando succede mi sale l’ansia, devo uscire e non pensarci proprio, perché non sto bene”. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Poi il racconto choc: “Poi ti dico la verità, ora svelo una cosa choc, quattro, cinque mesi fa ho preso tre anti depressivi e ho dormito per quattro giorni. Non sapevo io neanche di essere al mondo. Adesso sto un po’ meglio. Sono dislessico, io non so leggere, quando leggo vedo le parole all’incontrario. Poi anche il modo di parlare e di scrivere, lo devo migliorare. Soprattutto quando mi arrabbio non si capisce più nulla di quello che dico”.

 

“Non tornare!”. Avanti un altro, Paolo Bonolis se la prende con Paola Barale. Gelo in studio