“Temptation Island non andrà più in onda”. Brutto colpo per il pubblico: perché il programma di Maria De Filippi è “al capolinea”

Al capolinea l’avventura di Temptation Island. Quella andata in onda su Canale 5 a luglio potrebbe essere l’ultima edizione del reality dei sentimenti targato Fascino (la società controllata al 50% da Maria De Filippi e al 50% da Rti-Mediaset). Non ci sarebbe accordo tra la Fascino stessa e Banijay, che detiene i diritti internazionali del format. La notizia è stata riportata dal magazine Tv Blog: non dovrebbe trattarsi di una questione di ascolti quanto di una problematica legata ai diritti.

Stando a quanto scrive il magazine, Temptation Island potrebbe essere sostituito da un altro programma sempre prodotto dalla Fascino e non condotto da Maria De Filippi, che ne sarà solo produttrice. “I dettagli della nuova trasmissione per il momento restano top secret, ma circola l’indiscrezione secondo cui avrebbe come protagonisti delle coppie e potrebbe riprendere un vecchio progetto, mai andato in porto. Ci riferiamo a Ultima fermata, che alcuni fa sembrava destinato alla conduzione di Stefano De Martino”.

filippo bisciglia temptation island

Insomma, a quanto risulta a Tv Blog, Maria De Filippi starebbe progettando di realizzare un Temptation Island tutto suo, anche in considerazione del fatto che i diritti di produzione del format sono ancora oggi di Fascino (sebbene, come già ricordato poche righe fa, i diritti internazionali del format siano di Banijay). Un po’ come accaduto qualche tempo fa con Italia’s Got Talent (passato a Sky-Tv8), che la conduttrice sostituì con Tu sì que vales.


temptation island

Nel 2020 (anno in cui è scoppiata la pandemia del coronavirus), come da numeri riportati dal quotidiano Italia Oggi, Fascino ha incassato 59,5 milioni di euro dalle produzioni di tutti i programmi tv, a cui si aggiungono 2,84 milioni dalle sponsorizzazioni e 1,5 milioni dal sito WittyTv. La società ha chiuso con utili pari a 6,39 milioni di euro, addirittura in crescita rispetto alla stagione precedente.

temptation island
filippo bisciglia temptation island

Resta da capire cosa ne sarà di Temptation Island così come lo abbiamo visto fino allo scorso luglio. Probabilmente è ancora troppo presto per fare previsioni: manca un anno alla prossima estate e di conseguenza c’è tutto il tempo per organizzare un nuovo progetto. I prossimi mesi saranno utili per comprendere meglio le mosse di Banijay, che detiene i diritti internazionali del format.

Pubblicato il alle ore 14:37 Ultima modifica il alle ore 14:38