Griffin, è polemica: Gesù perde la verginità in un episodio natalizio


I Griffin si sono sempre fatti notare per la loro irriverenza ai limiti del censurabile. Sicuramente più dissacranti dei Simpson anche se più contenibili di South Park. Questa volta il cartone creato da Seth MacFralane fa discutere di sé per l’episodio natalizio intitolato 2000 anni vergine, parodiando il 40 anni vergine, con protagonista Gesù Cristo.

(Continua a leggere)



Peter Griffin e Gesù Cristo si incontrano in un centro commerciale; e da lì si riuniscono con Cleveland e Quagmire per fare baldoria. Il gruppo di amici cerca di convincere Cristo a fare sesso e vuole aiutarlo. La donna designata per questo evento è Lois, la moglie di Peter. Alla fine Gesù rivelerà di essere un bugiardo e di aver pensato questo stratagemma per andare con le donne sposate. La puntata ha ricevuto un gran numero di critiche per i messaggi offensivi, mentre altri si schierano con la serie tv dicendo che è tutto nei canoni del cartone.  

Leggi anche: “Simpsorama”: Simpson e Futurama insieme per la prima volta