Santoro perde le staffe: il “vaffa” a Renzi, Grillo e Berlusconi


Duro editoriale di Michele Santoro in apertura ad “AnnoUno” su La7. Commentando il largo astensionismo elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria il giornalista apostrofa senza giri di parole Berlusconi, Grillo, Renzi e gli altri esponenti della classe politica. In sottofondo le note de “La marcia degli incazzati” di Roberto Benigni.

Potrebbe anche interessarti: Santoro: “Troppi talk politici, la gente ha la nausea”