“Programma sospeso”. I soliti ignoti, Amadeus costretto allo stop. La decisione della Rai


La crisi di governo sovverte anche i palinsesti televisivi. Il passaggio parlamentare del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte viene seguiti ora per ora anche dai canali televisivi e non solo dai programmi di approfondimento politico. Soprattutto la votazione sulla fiducia al senato dove i numeri per l’esecutivo sono molto più risicati.

La Rai segue la crisi di governo con una programmazione speciale. Dalle 9,30 di martedì 19 gennaio, la tv di Stato ha seguito le comunicazioni di Conte al Senato e i vari dibattiti parlamentari fino alle dichiarazioni di voto dei singoli schieramenti con una staffetta tra Rai1, Rai2 e Rai3. Su Rai News 24 e su SkyTg24 c’è stata la copertura integrale della giornata. (Continua dopo la foto)






Anche La7 ha seguito da vicino le ore più concitate della crisi di governo con le comunicazioni di Conte al Senato e il successivo voto di fiducia. Enrico Mentana si prende la programmazione del mattino ad Omnibus partendo con il suo speciale TgLa7 dalle 8 del mattino: in questo modo le due giornaliste Sardoni e Tortora vengono dirottate suo live. Il direttore torna dalle 17 in diretta con la sua #MaratonaCrisi alle 17.00 fino al Tg delle 20. Anche Mediaset con lo speciale di Quarta Repubblica con Nicola Porro ha seguito la crisi politica: l’approfondimento di Stasera Italia è iniziato alle 19,30. (Continua dopo la foto)

 






Di conseguenza la politica sconvolge i palinsesti e sulla Rai a farne le spese è Amadeus con I Soliti Ignoti. Come ha spiegato Francesco Giorgino al termine dell’edizione del Tg1 delle 13.30: su Rai 1, infatti, al posto de I soliti ignoti andrà in onda un appuntamento speciale del telegiornale della rete ammiraglia di Viale Mazzini, in cui verrà coperta la crisi di governo e il voto di fiducia al Senato in cui Giuseppe Conte si gioca il suo futuro. (Continua dopo la foto)



 

Si tratta, pertanto, di uno stop forzato e inatteso per Amadeus: I Soliti Ignoti sarebbe andato regolarmente in onda, ma i ritardi nei lavori hanno fatto cambiare rotta alla Rai. Lo stop di martedì 19 gennaio si va a sommare a di mercoledì 20 gennaio già programmato perché quella sera è prevista la finale della Supercoppa italiana di calcio di Juventus e Napoli e la Rai ha i diritti per trasmettere la partita che avrà il calcio d’inizio alle 20,30.

“Manca poco…”. Anna Tatangelo: l’annuncio a sorpresa, i fan non ne sapevano nulla. E ora sono felicissimi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it