Oggi è un grande attore, ma sapevate cosa faceva Beppe Fiorello prima del successo?


Nella serata del 16 novembre andrà in onda ‘Gli orologi del Diavolo’, la fiction Rai che ha come assoluto protagonista l’attore Beppe Fiorello. La nuova puntata riserverà sicuramente molte emozioni, anche grazie alla presenza di altre attrici affermate come Claudia Pandolfi e Nicole Grimaudo. La serie televisiva ha il compito di tenere testa al ‘Grande Fratello Vip’, infatti vanno in contemporanea. Ma molti di voi non sapranno però che il fratello di Rosario ha un passato particolare.

A livello sentimentale, in un precedente articolo vi abbiamo parlato di sua moglie Eleonora Pratelli. La donna ha 46 anni e nel 2010 si è sposata con lui dopo molti anni di convivenza.  Inoltre, hanno anche avuto due gioie incredibili. Infatti, hanno concepito i figli Anita e Nicola, che oggi hanno rispettivamente 17 e 15 anni. Lei è Ceo di un’agenzia specializzata in ‘celebrity endorsemen’, che si chiama ‘Suite19’. Ma sapete cosa faceva Beppe prima di diventare attore? Scopriamolo insieme. (Continua dopo la foto)






Nella sua carriera professionale lo abbiamo visto all’opera in tantissime fiction di successo e le sue qualità di attore sono indiscutibili. Nel mondo cinematografico ha fatto i suoi primi passi 22 anni fa, nel 1998. Ma ciò che faceva prima di intraprendere questa strada non ve lo immaginereste nemmeno. Ovviamente non ha a che fare con lo spettacolo e il cinema. Per vivere lavorava in compagnia di suo fratello e il ruolo ricoperto dall’uomo è stato davvero pazzesco. (Continua dopo la foto)






Prima di prendere parte nel 1998 al film ‘L’ultimo capodanno’, Beppe Fiorello era un tecnico del villaggio turistico dove c’era appunto suo fratello Rosario. Tornando alla sua vita cinematografica, tra le altre pellicole di successo si ricordano ‘L’oro di Scampia’, ‘Terraferma’ e ‘Se chiudo gli occhi non sono più qui’. Per quanto riguarda il piccolo schermo, prima de ‘Gli orologi del Diavolo’ ha lavorato nel 2019 nel film ‘Il mondo sulle spalle’ e nel 2017 nella miniserie ‘I fantasmi di Portopalo’. (Continua dopo la foto)



Per quanto concerne gli aspetti privati, Fiorello si è sempre giudicato come una persona estremamente fedele, che dunque mai penserebbe di tradire sua moglie. Inoltre, ha una mentalità più antica. Ma considera la signora Eleonora Pratelli il punto di riferimento principale della sua famiglia perché è sempre in grado di offrire a tutti i componenti la sua energia e la sua infinita positività.

“Sono innamorata di lui”. Elisa Isoardi, questa sì che è una confessione inaspettata: “Anche sua moglie lo sa”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it