GF Vip, Signorini a muso duro su Paolo Brosio: “Non voglio vedere quelle cose”


Come in ogni diretta del GF Vip ampio spazio a Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo Pretelli, ma questo lunedì anche la new entry della Casa ha dato un gran da fare ad Alfonso Signorini. Paolo Brosio è finalmente entrato al reality dopo lo stop per via del coronavirus e in sole 48 ore ha decisamente creato scompiglio tra la presunta bestemmia, le affermazioni sul tampone e gli spoiler vietatissimi su quanto sta accadendo fuori.

Dunque la decisione del Grande Fratello Vip, che il conduttore ha comunicato in diretta al concorrente che ha rotto il patto di riservatezza perché da regolamento non poteva rivelare agli altri concorrenti dettagli sulle dinamiche del programma, come i nuovi ingressi o l’ipotesi che il reality possa durare fino a febbraio 2021. (Continua dopo la foto)






“Come ben sapete, chi entra nella casa stringe con il Grande Fratello un patto di riservatezza e di lealtà – ha esordito Signorini – Non si può rivelare nulla riguardo al mondo esterno. Paolo Brosio, nonostante le ripetute raccomandazioni, tu in casa hai raccontato notizie e dato delle informazioni. Non importa se queste notizie e informazioni siano vere o false. Hanno violato questo patto di riservatezza. Per questo, il Grande Fratello ha deciso di metterti d’ufficio in nomination”. (Continua dopo la foto)






Signorini ha anche rimproverato Brosio per le sue considerazioni sui sistemi di cura e diagnostici, come quella per cui i tamponi non sempre sono attendibili. Quindi l’invito a non addentrarsi in discorsi non appropriati al contesto del reality. Non solo. Altra dura reprimenda in diretta per il giornalista che è stato bersagliato da molti coinquilini per aver invocato Sant’Antonio, a voce alta. (Continua dopo le foto)



 


“Avevo perso un anello a cui tenevo molo perché era quello del Rosario. Ed ho invocato Sant’Antonio con la contessa pregando”, ha spiegato Brosio. E Signorini: “Per favore, anche io sono credente e praticante, ma la fede si vive. Non puoi urlare così ad alta voce”. A quel punto il nuovo arrivato chiude con una frase secca: “Non pregherò più con gli altri”.

“Signorini sei una capra!”. GF Vip, il conduttore fatto a pezzi durante la diretta

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it