“Proprio ora che stava tornando!”. Paola Perego, è lei stessa a dare la bruttissima notizia: “Purtroppo oggi…”


Anche la tv è stata così tanto colpita dal Covid: si allunga la lista dei personaggi famosi che hanno contratto il Covid-19. Dopo Carlo Conti ecco spuntare il nome di Paola Perego. Come il conduttore Rai pure la moglie dell’agente Lucio Presta ha deciso di dare l’annuncio via Instagram. La 54enne ha chiarito di essere del tutto asintomatica e sotto controllo medico. Al momento la presentatrice ha preferito non fornire ulteriori dettagli. Lo scorso mercoledì 28 ottobre Paola Perego è stata ospite di Barbara Palombelli a Forum. Un format assai caro alla Perego, che ha avuto il piacere di condurre per un lungo periodo.

La Palombelli ha riservato alla collega un’accoglienza calorosa, ricordando il suo percorso nel programma attraverso un video e complimentandosi con lei per l’aspetto immutato e per la sua nuova esperienza da nonna. La Perego è stata invitata per commentare una causa incentrata sul problema degli attacchi di panico, che ha allontanato un uomo dal lavoro e dalla famiglia, scatenando il risentimento della moglie. Paola ha espresso il proprio pensiero visto che conosce bene l’argomento: dall’età di sedici anni combatte contro gli attacchi di panico. (Continua a leggere dopo la foto)






Nel corso dell’ospitata a Forum l’ex modella ha dunque presentato il suo libro dal titolo Dietro le quinte delle mie paure, incentrato proprio sugli attacchi di panico. Ma Paola Perego ci ha tenuto a ricordare con Barbara Palombelli pure la guardia giurata Pasquale Africano, per anni volto simbolo di Forum, scomparso nel 2008. (Continua a leggere dopo la foto)








Per il prossimo 7 novembre era previsto il debutto del nuovo programma di Paola Perego: Il Filo Rosso, in onda ogni sabato pomeriggio su Rai Due. Ad oggi non è chiaro se la nuova trasmissione slitterà a causa dei problemi di Coronavirus della padrona di casa. Nessuna comunicazione ufficiale in merito è ancora arrivata. (Continua a leggere dopo la foto)


 


La scorsa estate Paola Perego ha parlato a lungo dell’emergenza Covid-19 e della questione discoteche aperte. Il figlio della presentatrice lavora come deejay e ha dovuto attendere molti giorni prima di avere un secondo tampone di verifica. La Perego non ha apprezzato la scelta del governo Conte di aprire prima i club per poi chiuderli velocemente a causa dell’aumento dei contagi tra i più giovani.

Ti potrebbe anche interessare: “È uscito dalla casa”. GF Vip, l’annuncio che sconvolge tutti i concorrenti: “Se n’è andato per motivi personali”. Cosa è successo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it