GF Vip, crollo totale di Guenda Goria. La figlia di Maria Teresa Ruta inconsolabile


Nuovi momenti negativi al ‘Grande Fratello Vip’. Dopo il crollo di Francesco Oppini, avvenuto ieri, nella mattinata del 29 ottobre è scoppiata a piangere anche Guenda Goria. Un vero e proprio crollo emotivo, avvenuto davanti a sua mamma, Maria Teresa Ruta, e alla coinquilina Stefania Orlando. I fatti si sono verificati nel giardino della Casa più spiata d’Italia e la stessa ragazza ha espresso il suo parere, spiegando il perché di questo suo umore decisamente sotto i tacchi.

Nonostante il supporto delle altre due donne, la figlia di Amedeo Goria ha ammesso di sentirsi una persona abbastanza sola. Quindi alla base del suo malessere ci sarebbe questo: “Sono spariti tutti, non mi sostiene nessuno, non mi hanno mandato neanche un saluto. Al massimo mi attaccano”. Ma la Ruta e la Orlando le hanno detto che i telespettatori la amano e la apprezzano per quello che fa nel reality show, quindi dovrebbe essere felice del suo percorso nella Casa. (Continua dopo la foto)






Nonostante questo, Guenda si è sentita giù di morale perché vorrebbe dei cenni maggiori dall’esterno del programma. C’è chi pensa che questo suo crollo sia avvenuto anche e soprattutto per il silenzio di Telemaco. Una volta diventata pubblica la notizia della loro relazione sentimentale, si sarebbe presumibilmente aspettata una reazione dell’uomo, che però non c’è stata. Anzi, Telemaco sembra propenso a ridimensionare la loro storia e pare sia in una sorta di pausa personale. (Continua dopo la foto)






Come detto prima, anche se mamma Maria Teresa e Stefania l’abbiano rincuorata non poco, la gieffina è sembrata molto triste. Non sappiamo se nella giornata di domani, venerdì 30 ottobre, durante la diretta con Alfonso Signorini si parlerà più approfonditamente di lei e della sua dolce metà. Ci si aspetta qualche intervento ufficiale, forse anche di papà Amedeo, che ultimamente l’ha criticata. Non resta che attendere un po’ per capire quali saranno gli sviluppi ufficiali. (Continua dopo la foto)



Durante la crisi di pianto di Francesco Oppini, il figlio di Alba Parietti ha affermato: “Non capisco perché qua uno non si può vivere le cose normalmente e devi essere visto come uno che fa strategie, non è possibile vivere questo gioco qua, senza doppi fini? Mi fa rabbia a me questa cosa qua. Devi stare attento a quello che dici, una cosa blasfema e sei fuori. Quindi è difficile, io ci sono rimasto male, per tante cose”.

Silvia Toffanin, lutto gravissimo. Il momento più brutto, straziante della sua vita

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it