“Io lo so”. Gerry Scotti, salta fuori quello che il conduttore non ha voluto dire. “Sbarella…”


Tra i conduttori più amati della televisione, Gerry Scotti non passa mai di moda. Dagli esordi negli anni ’80 con Smile, fino alle ultime puntate di ‘Chi vuol essere milionario?’, ha sempre saputo catalizzare l’interesse dei telespettatori. Merito della sua spontaneità, dei suoi modi affabili e di un sorriso che non lo abbandona mai. Un caso su tutti, quando raccontò della separazione con la moglie.

Un momento particolarmente duro, una decisione arrivata dopo tanta sofferenza e che, per anni, è stato un peso sul suo cuore prima di ritrovare l’amore con un’altra donna. Gerry Scotti che adesso è felice e che, ai microfoni di Silvia Toffanin durante la registrazione del programma che andrà in onda domani, ha raccontato di aspettare con gioia la nascita del nipote, il figlio Edoardo infatti lo renderà nonno a breve di una bambina. Continua dopo la foto






La notizia circola da mesi, Edoardo infatti, racconta Gerry Scotti, gli rivelò la paternità subito dopo il lockdown. La reazione di Gerry Scotti è stata un salto di gioia fino al soffitto e in mezzo ha già infilato una richiesta: vorrebbe altre due nipotini. A sottolineare l’attesa e insieme la gioia di Gerry Scotti ci ha pensato Roberto Alessi, nella sua rubrica di gossip ‘Up and down’ sull’ultimo numero del settimanale Novella 2000, ha detto:“Non è ancora diventato nonno, ma già sbarella…Gerry già pensa al suo futuro con la creatura…”. Continua dopo la foto






Roberto Alessi, sempre in questo suo intervento sull’ultimo numero del settimanale Novella 2000, ha poi dichiarato che Gerry Scotti, impegnato stasera alla conduzione di una nuova puntata di Chi vuol essere milionario?, starebbe addirittura ipotizzando un programma per bambini per coinvolgere in futuro la sua nipotina: “Sta ipotizzando perfino un programma per bambini (non sarebbe il primo per lui) giusto per coinvolgere la bimba quando potrà capire cos’è la Tv…”. Continua dopo la foto



 


Roberto Alessi, ha poi concluso questo suo intervento sull’ultimo numero del settimanale Novella 2000 chiedendosi se Edoardo (figlio di Gerry Scotti) e sua moglie accontenteranno il futuro nonno, facendo almeno altri due nipotini: “Edoardo e Ginevra sono già avvisati…Lo accontenteranno?” Intanto è sicuro che Gerry Scotti non vede l’ora di poter stringere tra le sue braccia la nuova arrivata in famiglia.

Ti potrebbe interessare: “Coprifuoco alle 21 in tutta Italia”. Covid, la chiusura notturna del paese

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it