“È porca…”. Domanda choc all’Eredità, la concorrente prova a rispondere e Flavio Insinna trema


La storia della televisione è ricca di gaffe che hanno generato imbarazzi collettivi. Una delle più famose è sicuramente la “caduta sull’Uccello” di una concorrente di Mike Buongiorno o la celebre strigliata di Amadeus a Pedro Valti, che durante le domandone a L’Eredità del 2005 dette risposte un po’ a caso, con fare da bullo di provincia, portandosi a casa una bella cacciata dallo studio.

E ancora la trollata ricevuta da Antonella Clerici durante La prova del cuoco, quando un’anziana signora, rispondendo alla domanda allusiva “Fa schiuma ma non è un sapone” risponde con “La borra!”. Il numero uno di tutti i tempi è stato però il signor Giancarlo a ”La Ruota della Fortuna”, condotto da Mike Bongiorno e con Paola Barale  come valletta. Giancarlo, di fronte a un tabellone quasi del tutto completo, invece di dare la risposta esatta esclamò, a proposito delle Amazzoni ”Vinsero battaglie grazie alla loro fig*”. Ovviamente la risposta era ”foga”, ma grazie a quella gaffe, nonostante il passare degli anni, il signor Giancarlo è rimasto nella storia della televisione. (Continua a leggere dopo la foto)






E come dimenticare la gaffe del concorrente dell’Eredità alla Ghigliottina, quando rispose ‘Bestia’ dopo aver letto le parole “dolce”, “capitano”, “Gesu”, “animale” e “bella”. Una parola che, accostata alla terza parola, forma una vera e propria bestemmia. Anche in quel caso il video diventò virale con una scia di meme e gif che per settimane hanno riempito i social. (Continua a leggere dopo la foto)






Nella puntata del 15 ottobre dell’Eredità una domanda ‘choc’ ha rischiato di mandare in tilt la concorrente del duello. “È ‘Porca’ in un’esclamazione”, ha chiesto Flavio Insinna mostrando la parola in questione che iniziava con la M ed era composta da sette lettere. Visibilmente in imbarazzo, Monica ha provato a sillabare qualcosa ma si è subito fermata. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Il siparietto non è passato inosservato ai telespettatori e sui social i commenti si sono sprecati. “Ma è una bestemmia?”, si chiede qualcuno. “L’espressione della concorrente dice tutto”, “Nome di una famosissima cantante americana”, “Nella sua testa: non lo dire, non lo dire”, si legge ancora. Ovviamente la risposta corretta era ‘Miseria’ e anche la concorrente è riuscita ad azzeccarla evitando clamorosi scivoloni.

Ballando con le Stelle, scandalo Antonio Catalani. L’incredibile retroscena su quel pesante ‘no’

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it