“Pure ipocrita…”. Heather Parisi e Lorella Cuccarini, ci risiamo. Anche l’ultimo ‘fattaccio’ riapre la guerra


“Una str….” che “mi sta proprio sul ca…” e che “si è espressa contro i diritti gay centocinquantamila volte”. Così, davanti alle telecamere accese 24 ore su 24 del Grande Fratello Vip, l’influencer Tommaso Zorzi ha definito Lorella Cuccarini. Un attacco al quale la conduttrice ha voluto replicare con un lungo post social.

“Solitamente non rispondo alle provocazioni, ma in questa occasione il silenzio potrebbe essere interpretato come un assenso e non posso permetterlo”, ha scritto Cuccarini su Instagram, continuando: “Sono una persona onesta, l’ipocrisia non fa parte del mio DNA. Quando esprimo un’opinione, non è mai contro qualcuno, quindi sentire un concorrente del Grande Fratello dire che sono ‘contro gli omosessuali’ (più una serie di insulti che faccio finta di non aver sentito) è qualcosa che mi ferisce profondamente e che non credo di meritare. La mia vita parla da sé: ho condiviso tante gioie esaltando il talento di compagni di lavoro, senza barriere di alcun tipo. Sfido chiunque ad aver mai ravvisato un comportamento irrispettoso o discriminatorio contro chiunque”. Continua dopo la foto






E ancora: “Detto questo, non sono sempre allineata al ‘politicamente corretto’: se mi si chiede un’opinione sulle adozioni o sulla pratica dell’utero in affitto, posso pormi delle domande e non essere a favore. Questa non è e non sarà mai una dichiarazione contro la comunità LGBT e i diritti delle persone che vi appartengono e che, anzi, rispetto profondamente. È semplicemente il mio punto di vista su alcuni aspetti della vita. E lo esprimerei anche se avessi un figlio gay , che – sia chiaro – amerei profondamente come qualsiasi altro figlio”, spiega. Continua dopo la foto






Parole che hanno fatto saltare sulla sedia Heather Parisi: “Se uno dice ‘se avessi 1 figlio gay lo amerei come qualsiasi altro figlio’ (ma va?) e poi è contrario a adozioni gay e matrimoni tra persone dello stesso sesso, non vuol dire che ‘non è allineato al politicamente corretto’. Vuol dire che è omofobo e pure ipocrita Punto #Lgbt #Lgbt”. A scriverlo su Twitter è Heather Parisi. Evidente il riferimento al post di Lorella Cuccarini che ieri, in un post su Instagram, aveva controbattuto alle accuse rivoltele dall’influencer Tommaso Zorzi all’interno della Casa del Grande Fratello Vip. Continua dopo la foto



 


“Non sono sempre allineata al ‘politicamente corretto’: se mi si chiede un’opinione sulle adozioni o sulla pratica dell’utero in affitto, posso pormi delle domande e non essere a favore. Questa non è e non sarà mai una dichiarazione contro la comunità Lgbt e i diritti delle persone che vi appartengono», aveva scritto la Cuccarini, ribadendo che «se avessi un figlio gay, sia chiaro, lo amerei profondamente come qualsiasi altro figlio”

Ti potrebbe interessare: “Fate schifo!”. Flavia Vento sbotta. E rivela il vero motivo dell’uscita dal GF Vip

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it