Tv in lutto. ”Un posto al sole” e ”L’amica geniale” piangono il giovane attore


Televisione in lutto per la prematura scomparsa di Marco Malapelle, attore noto per aver recitato nella fiction ”Un posto al sole” e ”L’amica geniale”, serie tv tratta dai racconti di Elena Ferrante. Marco, detto ‘o Gemello (aveva un fratello che pure lavorava nello stesso settore) trentenne e deceduto in breve tempo a causa di una malattia, un tumore al cervello.

La malattia, stando alle testimonianze di chi lo conosce, lo ho stroncato nel giro di qualche mese. A dare notizia della scomparsa, su Facebook, è stata la pagina “Quartiere Sanità Napoli e dintorni”. Un quartiere popoloso di Napoli a cui l’artista molto attaccato. Marco Malapelle aveva lavorato molto a teatro, poi le occasioni sulla televisione nazionale con la recitazione nella fiction di Rai Tre “Un Posto al Sole” ambientata nella sua Napoli e un ruolo ne “L’Amica Geniale”, la serie italo-statunitense creata da Saverio Costanzo. (Continua a leggere dopo la foto)






Prodotta da Wildside, Fandango e The Apartment con Umedia e Mowe per Rai Fiction, HBO e TIMvision, trasposizione dell’omonima serie di romanzi di Elena Ferrante. Marco era una risorsa che si adattava alle esigenze dei vari set e dava il suo apporto sempre con molta voglia di lavorare e tanta professionalità. A dare notizia della sua prematura scomparsa anche l’attore e regista Vincenzo Pirozzi, originario proprio della Sanità, che sul suo profilo Facebook ha scritto: “Che dispiacere Marco, un vuoto incolmabile. Il cinema partenopeo perde uno dei suoi figli migliori”. (Continua a leggere dopo la foto)






Riccardo Polizzy Carbonelli, che nella soap napoletana ”Un posto al sole” veste i panni di Roberto Ferri, ha ricordato il giovane attore sui social: “Un altro amico della troupe di “Upas” è venuto a mancare prematuramente. Sono vicino ai suoi famigliari con l’affetto e la preghiera”. Messaggio di cordoglio anche del consigliere municipale Ciro Guida: “Oggi il Quartiere Stella piange la scomparsa di un suo Figlio, Marco Malapelle, una persona perbene, un ragazzo speciale. Ci salutavamo sempre con grande affetto io e te. Ti porto nel cuore, Gemè”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Sul gruppo Facebook “Quartiere Sanità Napoli e Dintorni”, si legge:”Il Quartiere Sanità piange la scomparsa di un suo figlio Marco e si stringe al dolore della famiglia; ciao Marco riposa in pace Dio ti benedica ovunque tu sia; ti porterò sempre nel cuore”.

Manila Nazzaro in costume: “Hai la cellulite!”. Poi arriva il commento di Lorenzo Amoruso

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it