“Al posto di Paolo Bonolis”. Colpo basso per il conduttore, la storica trasmissione non sarà più sua


Il settimanale ‘Chi’ ha sganciato una vera e propria bomba su uno dei programmi televisivi più amati dagli italiani: ‘Scherzi a parte’. La divertente trasmissione non dovrebbe essere più condotta da Paolo Bonolis, che dovrebbe quindi essere sostituito. Si tratta ovviamente ancora di rumors e mancano comunicazioni ufficiali da parte dei produttori. Intanto, si è comunque già al lavoro per la realizzazione degli scherzi che saranno poi mandati in onda durante le varie puntate.

E nella rubrica ‘Chicche di gossip’, il settimanale diretto da Alfonso Signorini ha anche riferito chi potrebbero essere i successori del popolare presentatore. Infatti, sarebbe il duo comico Pio e Amedeo a condurlo. ‘Chi’ ha ricordato che in una precedente intervista i due dissero a ‘Radio 105’ che avrebbero dovuto presentare un programma. Poi saltò tutto a causa dell’emergenza sanitaria e la trasmissione che avrebbe dovuto chiamarsi ‘Felicissima sera’ è stata accantonata. (Continua dopo la foto)






Pio e Amedeo affermarono all’epoca dei fatti: “Eravamo pronti per partire su Canale 5 con un programma in studio, avevamo fatto l’upgrade, ma purtroppo è arrivata tutta questa cosa e ci siamo fermati. Il programma è solo rimandato”. Bonolis ha condotto le ultime due stagioni di ‘Scherzi a parte’, trasmesse nel 2015 e nel 2018. Ora invece potrebbe dunque lasciare il testimone agli ex protagonisti di ‘Emigratis’. Per il duo pugliese un’occasione più unica che rara per la loro carriera. (Continua dopo la foto)






Ecco l’indiscrezione integrale di ‘Chi’: “I comici foggiani Pio e Amedeo, scoperti e lanciati da Maria De Filippi, forti di un contratto che garantiva la messa in onda di un programma tutto loro, potrebbero condurre Scherzi a parte. In questi giorni la produzione sta realizzando gli scherzi che andranno in onda nella prossima edizione. Ma che fine ha fatto Paolo Bonolis, che ha presentato la scorsa stagione? C’è forse maretta in Mediaset con il conduttore dei record?”, si è chiesto il settimanale. (Continua dopo la foto)



Ieri, martedì 4 agosto, ‘Controcopertina’ ha rivelato quanto guadagna Bonolis: una cifra attorno ai 10 milioni di euro per Avanti Un Altro e Ciao Darwin, a cui andrebbe aggiunta una parte variabile legata ai risultati televisivi, ossia allo share ed al successo che fanno le sue trasmissioni. Una cifra davvero pazzesca che, tuttavia, certifica quanto l’azienda di Cologno Monzese abbia sempre voluto puntare su di lui.

“Addio maestro”. Pierluigi Diaco, dolore e commozione in diretta: un lutto che lo ha colpito al cuore

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it