Sorelle al Limite, Amy e Tammy (700 chili in due) cambiano vita e dicono addio al cibo spazzatura: la trasformazione


In tanti seguono Vite al Limite, il programma su Real Time che parla di persone molto grasse che decidono di perdere peso e cambiare vita. E chi ama questo programma non può proprio perdersi la messa in onda di Sorelle Al Limite. Protagoniste sono Amy e Tammy Slaton, due sorelle di circa 350 chili ognuna, che cercheranno di perdere peso e di ricominciare a vivere veramente. Preparatevi, perché è uno spettacolo molto crudo, forse più di quello che abbiamo vissuto con il Ragazzo di 380 chili, Billy Robbins. Il loro percorso non è stato semplice. Le due, originari del Kentucky, hanno capito che la loro vita era praticamente ferma per colpa del loro peso.

Ad iniziare seriamente un percorso di dimagrimento è stata Amy che, desiderosa di rimanere incinta, ha scoperto che per via del diabete, dell’ipertensione e del suo peso, era ormai praticamente impossibile portare avanti una gravidanza. Il tutto nonostante avesse solo 31 anni. Tammy, dal canto suo, è stata malissimo ed è caduta in depressione al punto tale da provare persino a suicidarsi. (Continua a leggere dopo la foto)






Così Tammy decide di trasferirsi con Amy e il marito e insieme decidono di iniziare il loro percorso di dimagrimento. Purtroppo però, le tensioni per la dieta, mettono a dura prova il loro viaggio. Anche se oggi sui social le due non hanno condiviso foto su come sono diventate, alla fine del programma vedremo i loro progressi. (Continua a leggere dopo la foto)








Finalmente Amy Slaton ha perso oltre 150 chili, dopo questo lungo percorso, ha scoperto che, proseguendo a dimagrire, nel giro di sei mesi poteva iniziare a provare a rimanere incinta, cosa che, ovviamente l’ha resa felicissima. Amy oggi ha così spiegato che continuerà a proseguire nel suo viaggio di perdita del peso senza sosta. Amy è anche stata sottoposta all’intervento di chirurgia bariatrica e oggi il suo aspetto è completamente diverso. (Continua a leggere dopo la foto)

 


Dal canto suo, Tammy Slaton ha perso meno chili della sorella, ma anche lei sta cercando di proseguire il percorso. Sappiamo che ha lasciato la casa di Amy e che ora vive a poca distanza, ma è finalmente autonoma. Vediamo infatti che, per la prima volta dopo 10 anni, riesce ad andare in un negozio da sola, anche se con l’aiuto di un deambulatore. Forza!

Ti potrebbe anche interessare: Romina Power, la voce rimbalza e il gossip si gonfia. “L’amore è l’unica realtà…”: è lei a spiegare tutto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it