Il marito di Elena Ceste aggredisce troupe di “Porta a Porta”


La troupe di Porta a Porta aggredita dal marito di Elena Ceste, la donna scomparsa a gennaio in provincia di Asti e trovata morta circa un mese fa. Michele Buoninconti, indagato per omicidio, si è scagliato contro l’operatore e la giornalista che si trovavano a Motta, poco distante dalla sua casa per fare un servizio per il programma di Rai 1 che si è occupato della morte della mamma di Costigliole.



Le immagini sono state mandate in onda per denunciare quanto accaduto.