“Fai schifo!”. Temptation island, Valeria bacia Alessandro e Ciavy va fuori di testa


Temptation Island: Valeria bacia il single Alessandro e lascia Ciavy al falò: “Mi hai richiusa per anni, ora basta”. Terza puntata e prima coppia che si dice addio. Valeria Liberati all’interno del villaggio si sente molto più forte grazie al supporto delle altre fidanzate e del single Alessandro Basciano. Valeria Liberati è entrata a Temptation Island innamoratissima, il suo fidanzato, Ciavy, sin dalle prime ore ha mostrato molto più interesse per le single che per il suo amore. All’interno del villaggio, però, Valeria si avvicina pericolosamente al single Alessandro Basciano e alla fine scatta il bacio. Quando Ciavy vede le immagini chiede il falò di confronto immediato, Valeria tentenna e chiede consigli ad Alessandro: “Ora devi essere forte tu, se tu adesso scegli non cambia un ca**o.

Lui potrà pure farti vedere che è cambiato ma lo sai che non è così”. Valeria è sempre più sicura di sè: “Non voglio vivere la vita di prima”, e si presenta in spiaggia dove ad accoglierla c’è un agguerritissimo Ciavi. “Valè fai schifo? Ma la dignità di donna dove ce l’hai? Hai fatto una grande figura di m**da che non si può spiegare. Vieni qui tutta innamorata e poi dopo un giorno e mezzo ti abbracci. Ti credo che non sono innamorato di te. Tu adesso stai zitto e parlo io – risponde Valeria – mi hai chiusa in casa due anni. Dopo due ore che stavamo qui hai detto ad una sconosciuta che con me stai bene ma non sei innamorato”. (Continua a leggere dopo la foto)






I due iniziano ad urlare: “Tu devi andare in giro a testa basta, ma non ti fai schifo”. Deve intervenire Filippo a calmare gli animi. “Io in due anni mi sono fatta trattare da te da zerbino, sono entrata qui stra innamorata. In realtà tu dici di avermi perdonata ma non l’hai mai fatto. Sono due anni che mi tratti come una maggiordoma, mi hai fatta sentire piccola così, e invece qui un uomo in sette giorni mi ha corteggiata, mi ha fatto sentire amata. Tu mi hai annullata, qui ho riscoperto la persona che ero. Sai che cosa ho capito? Mi ha completamente annullata, eliminando le uscite con le amiche, io stavo a casa mentre lui faceva quello che voleva, mentre io ero a casa zitta scontando un errore del passato”. (Continua a leggere dopo la foto)








Ciavy la interrompe di continuo ma Valeria continua a parlare rivolgendosi solo a Filippo: “Io lo perdonavo perchè mi sentivo in colpa, ero convinta di amarlo, per me era tutto, lui in realtà non mi ha mai perdonato e nè io lui, il nostro è un amore malato. Io in questi sette giorni mi sono riamata, io non lo lasciavo per paura, mi ha fatto passare le pene dell’inferno”. Ciavy continua a ripeterle che non ha una dignità: “Finalmente sono passato dalla parte della ragione”. (Continua a leggere dopo la foto)

 


Ancora una volta Filippo interviene per far parlare Valeria: “A 27 anni non mi posso far annullare da nessuno, ho capito che non posso stare con una persona che non mi ama e che non amo più nemmeno io. Mi sono sentita libera. Io non sto piangendo perchè mi sono pentita, io piango perchè ora so la risposta. Per me va bene così”. Filippo chiede a entrambi cosa vogliono fare, l’esito è scontato. Valeria pone fine alla sua storia. Ciavy e Valeria escono separati.

Ti potrebbe anche interessare: “Un boato”. La terra trema in Italia: sisma di magnitudo 4,3. La situazione

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it