La Vita in diretta, è deciso: chi la condurrà dopo l’addio di Lorella Cuccarini


Alla presentazione dei Palinsesti Rai per la stagione 2020/21, il direttore di Rai1 Stefano Coletta ha annunciato alcune novità. Tra le più importanti sicuramente la serata speciale contro la violenza sulle donne che sarà condotta da Sabrina Ferilli, Maria De Filippi e Fiorella Mannoia.

Ancora, un’altra novità è quella rappresentata da un talk show affidato a Nunzia De Girolamo dal titolo “Ciao Maschio!” che andrà in onda in seconda serata e vedrà l’ex deputata impegnata con interviste al maschile. Per quanto riguarda invece le conferme, “Tale e Quale Show” con Carlo Conti, “Ballando con le stelle” di Milly Carlucci e anche i game-show “L’Eredità” e “I Soliti Ignoti”. Antonella Clerici, nome su cui si è vociferato a lungo, due programmi su Rai1: “The Voice Senior”, la versione over 60 dello storico talent e un cooking show nel daytime, “È sempre mezzogiorno”. (Continua dopo la foto)






Poi il capitolo ‘La vita in diretta’. La stagione appena conclusa è stata guidata da Lorella Cuccarini e Alberto Matano. Stagione chiusa con mille polemiche dopo l’addio della conduttrice e la conferma che con il collega i rapporti erano tutto fuorché idilliaci. Nel corso della presentazione dei nuovi palinsesti, Coletta ha parlato anche della fine della sua esperienza a La Vita in Diretta e delle sue prospettive future. (Continua dopo la foto)






Il direttore ha precisato che con la Cuccarini ha un “ottimo rapporto” e per sul suo addio al contenitore di Rai1 ha spiegato di aver deciso “di strutturare il palinsesto in chiave giornalistica tout court”. “Non ho nulla contro Lorella – ha sottolineato Stefano Coletta – Ho pensato di far rientrare Lorella nella sua specialità ossia l’intrattenimento”. Dunque in autunno troveremo solo Alberto Matano alla guida de La Vita in diretta. (Continua dopo le foto)



 


Per quanto riguarda Lorella, le parole di Coletta, come si vociferava nei giorni scorsi, sembrano relative all’idea di affidarle lo Zecchino d’oro. Inoltre ci sarebbero in serbo anche altri progetti per lei non ancora resi noti. Secondo quanto riportato dal direttore, infine, l’addio della Cuccarini al talk pomeridiano non avrebbe nulla a che fare con gli screzi con Matano. Alla base della scelta ci sarebbe stata semplicemente una decisione di tipo editoriale da parte della Rai.

Belen torna al lavoro e dal camerino fa cadere tutti ai suoi piedi: “Come Jessica Rabbit”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it