Katia Ricciarelli, l’attrice non tramonta mai: arriva una proposta di matrimonio. La confessione da Pieluigi Diaco


Katia Ricciarelli, i riflettori si accendono su di lei. È accaduto in diretta nello studio di Io e Te, quando il conduttore ha rivelato tutto su quella insolita proposta. Lo ha reso noto Pierluigi Diaco, in apertura della rubrica “La posta del cuore”. La comunicazione ufficiale lascia tutti di sasso e poi si apre un simpatico confronto con Katia, interpellata per spiegare nel dettaglio la strana vicenda.

“Senti Katia, gli autori mi hanno detto che non ti arrivano solo richieste di aiuto da parte di donne, ma ti arrivano anche proposte di matrimonio. Ne hai ricevuta una stamattina, so che te l’hanno consegnata”. E Katia non si è tirata indietro nel rispondere: “Ha 55 anni. Non ho guardato il nome e mi ha fatto una proposta di matrimonio secca”. (Continua a leggere dopo la foto).






Ovviamente la domanda nasce spontanea e tutti sono curiosi di sapere: “Gli hai risposto?”. La Ricciarelli spiazza: “No”, ma spiega anche i motivi di quel suo ‘no’: “Perchè l’ho saputo stamattina. Andrò in albergo molto emozionata e poi vedrò il da farsi”. Il cuore di Katia è ufficialmente libero e di recente il suo forfait come tronista ha fatto il giro del web in poco tempo. (Continua a leggere dopo la foto).






E Diaco incoraggia la Ricciarelli: “Riceviamo quotidianamente mail di persone che vorrebbero conoscerti e portarti a cena fuori”, affermazione che porta Katia a rispondere con una battuta sarcastica, ma forse neanche troppo: “Basta che non debba pagare io. Se conosci qualcuno che abbia intenzione di sposarsi va bene, ma io non posso concedermi così”. (Continua a leggere dopo le foto).



E il conduttore incalza: “Quindi vai a cena solo con chi sarebbe disposto a convolare a nozze con te? Sarebbe disposta a sposarti qualora t’innamorassi?”. La domanda spinge ancora una volta la Ricciarelli a non tirarsi indietro: “Io non mi sono messa il vestito bianco quando mi sono sposata, vorrei mettere il vestito bianco”. Che il messaggio arrivi forte e chiaro a chi ha orecchie ben tese per coglierne il senso.

“Urla disperate”. Cristiano Malgioglio, disavventura e paura in vacanza. “Mi sono fatto male”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it