Seria e distinta dietro al bancone del TG2, ma fuori Manuela Moreno è una vera bomba sexy


Per anni il pubblico si è chiesto chi fosse la sexy giornalista televisiva Manuela Moreno, volto famoso del Tg2. Forse tutti ricorderete il suo outfit più audace, quando con un abito in latex ha lasciato tutti senza parole durante la conduzione dell’edizione serale di domenica 31 gennaio 2016. Con grande disinvoltura è apparsa dietro la scrivania con un fiammante abito rosso in latex aderentissimo.

Dopo aver iniziato a lavorare in varie emittenti televisive locali, viene assunta in Rai nel 1992. Ha fatto parte della redazione del TG1, curando rubriche e collegamenti in diretta dell’edizione del mattino e le rubriche Italia sera e Prima di tutto. Nel 2002 è passata al TG2, lavorando prima alla redazione Cultura e spettacolo e poi alla redazione esteri. Ha condotto l’edizione mattutina del telegiornale e le rubriche Costume e Società, TG2 Salute e TG2 Puntoit, per poi passare alla conduzione dell’edizione delle 13 e, successivamente, delle 20:30. (Continua a leggere dopo la foto)






Come inviata ha coperto numerosi avvenimenti, come gli attentati alla maratona di Boston del 2013, quelli alla sede di Charlie Hebdo e al Bataclan del 2015, all’aeroporto di Bruxelles e al mercatino di Natale di Berlino del 2016 e l’attentato terroristico di London Bridge del 2017, il terremoto in Nepal nel 2015 e la Guerra del Donbass. È stata inoltre inviata nella cosiddetta “giungla di Calais”, nel campo di accoglienza profughi di Lesbo e sull’isola di Lampedusa per raccontare la situazione dei migranti e dei profughi, così come a Buenos Aires in occasione dell’elezione di papa Francesco e ha curato gli speciali del TG2 in diretta sul tentato golpe in Turchia avvenuto nel 2016, gli attentati di Dacca e di Nizza del 2016 e di Istanbul del 2017 e il terremoto del Centro Italia del 2016. (Continua a leggere dopo la foto)






Nel 2013 è diventata corrispondente dagli Stati Uniti: qui ha seguito l’elezione di Bill de Blasio a sindaco di New York, la visita di Stato dell’allora Presidente del Consiglio Enrico Letta negli USA e successivamente l’intera campagna elettorale di Donald Trump, fino alla sua elezione a Presidente. Ha inoltre realizzato vari servizi sulle condizioni dei migranti, recandosi ai confini con Canada e Messico, e ha seguito la storia di Chico Forti, imprenditore trentino condannato all’ergastolo per omicidio. (Continua a leggere dopo la foto)



 

In queste ore la giornalista è tornata a far parlare di sé per alcune foto pubblicate sul suo account Instagram. Audace e provocante Manuela Moreno posa con indosso una camicia in jeans sbottonata. In un altro scatto si inchina lasciando vedere una vertiginosa scollatura. “È venerdì… #tg2post @tg2raiofficial vengo dopo il tiggì!”, ha scritto a corredo dello scatto bollente. E i commenti non sono mancati: “Che spettacolo se aprivi un po di più la camicia ci facevi un bel regalo”, “Bellezza, fascino e classe” E ancora: “Sei bellissima e clamorosa regina, le tue labbra mi fanno impazzire, che belli e intensi occhi, così perfetta e carina”.

Terremoto a Buckingham Palace, il segreto che può rovinare la regina. Spunta una foto clamorosa

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it