“Non volevo…”. Alberto Matano e Pierluigi Diaco, ecco cos’è successo davvero nei corridoi Rai


Una presunta lite tra Pierluigi Diaco e Alberto Matano ha scatenato la tempesta nelle ultime ore. Pierluigi Diaco è padrone di casa, per il secondo anno consecutivo, della trasmissione pomeridiana “Io e Te”, mentre Matano è stato alla guida non solo del Tg 1, ma anche dello show condotto spalla a spalla con Lorella Cuccarini. Qualche giorno fa è venuto a galla l’abbandono della Rai da parte di Lorella Cuccarini, e la motivazione pare riguarderebbe proprio Alberto Matano. Si sono create due fazioni, condite da assistenti, staff, collaboratori, amici e colleghi che hanno preso le parti dell’una o dell’altro.

In questi giorni è anche circolata una mail in cui il presentatore de “La Vita in Diretta” viene accusato di sessismo, ma le collaboratrici del backstage ne hanno preso immediatamente le difese, dichiarando fermamente il rispetto e la correttezza di Matano nel corso degli anni. Dopo aver fatto il punto della situazione tra Lorella Cuccarini e Alberto Matano, arriva una notizia fresca di giornata, quella della presunta lite accesa tra Diaco e Matano, riguardante l’argomento Cuccarini. È un’indiscrezione giunta propagatasi da Alan Fiordelmondo, il paparazzo sostiene fermamente di aver assistito ad una bella litigata fra Diaco e Matano. Alberto non si è ancora esposto per chiarire le affermazioni del paparazzo, mentre Pierluigi Diaco non ha potuto fare a meno di dare voce  alla sua verità. (Continua dopo le foto)











A quanto pare quelle messe in giro dal paparazzo, sarebbero solo voci non confermate e  rumors non verificati. Diaco si è servito dei social network per fare arrivare il messaggio forte e chiaro: con un tweet dal suo profilo ufficiale ha chiarito che quanto narrato da Alan Fiordelmondo sarebbe una frottola fatta e servita. Il presentatore spiega dunque di essere davvero intristito per la piega presa dalla carriera dell’amica Cuccarini, ma di aver avuto un confronto pacifico ed educato con il collega. Il tweet di Pierluigi: “#matano è stato sleale con l’amica @LCuccarini Gli ho detto con educazione quello che penso. Non volevo che il mio giudizio gli fosse riportato. Non ci sono state urla, scenate, nè erano presenti dirigenti Rai. Mi chiedo come fa a circolare una indiscrezione falsa.Dettata da chi?”. (Continua dopo le foto)



Un utente risponde appoggiando totalmente la Cuccarini: “Nel caso in questione è lampante l’ ingiustizia commessa ai danni della splendida @LCuccarini, una signora del piccolo schermo trattata in maniera indecente dai responsabili Rai. La sua riconferma per la prossima stagione a La Vita in Diretta era meritata, doverosa”. Stando a quanto scritto da Diaco, infatti, Pierluigi sarebbe davvero infuriato nei confronti di Matano, per la slealtà dimostrata nei confronti di Lorella Cuccarini, ma che ciò non li abbia portati ad avere una “lite furibonda”. Diaco avrebbe semplicemente spiegato educatamente e pacatamente il proprio punto di vista al collega Matano.

Lorella Cuccarini, il sorriso dopo le polemiche: la nuova foto “vola”. ‘Iniziata ufficialmente’

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it