Pierluigi Diaco, lite furiosa dietro le quinte con il conduttore: “Una scena imbarazzante”


Sono passati giorni ma la lettera polemica di Lorella Cuccarini sull’addio a ‘La Vita in diretta’ fa ancora parlare. In breve, a poche ore dall’ultima puntata del contenitore pomeridiano di Rai1, ‘la più amata dagli italiani’ ha scritto un lungo messaggio per salutare il programma che ha condotto per un’intera stagione con Alberto Matano. Lorella non nomina mai il collega, ma si capisce che sono riferite a lui certe frasi pesanti sintomo di un rapporto più che burrascoso tra i due co–conduttori.

Durante i saluti finali al pubblico, poi, nemmeno un saluto: solo gelo totale. Ma nonostante questo e tutto il chiacchiericcio che si è generato, Matano ha scelto la strada del silenzio. Il 47enne non ha proferito parola sulla vicenda e molto probabilmente continuerà su questa linea. (Continua dopo la foto)






Tra l’altro, come si vociferava anche settimane fa, il giornalista sembra confermatissimo nella prossima stagione de ‘La Vita in diretta’, che ha già dato appuntamento a settembre. E a quanto si dice sarà da solo in studio, sulla scia degli ex padroni di casa Michele Cucuzza e Lamberto Sposini. E la Cuccarini? Pare stia vagliando alcune proposte di Rai e La7 ma non c’è ancora nulla di certo. (Continua dopo la foto)






Ma tornando all’addio di Lorella Cuccarini e l’annessa polemica con Alberto Matano, oltre al pubblico si sono divisi anche i volti noti. Tra questi Pierluigi Diaco, il conduttore attualmente al timone di Io e Te. Stando a quello che riporta il paparazzo Alan Fiordelmondo sul suo account Instagram Wolf Break Official, Diaco avrebbe furiosamente attaccato l’ex mezzobusto del Tg 1 e difeso a spada tratta la bionda showgirl. (Continua dopo foto e post)



 


Il tutto sarebbe accaduto negli scorsi giorni a Roma, fuori la sede Rai, con Diaco che ha accusato Matano di aver fatto fuori la Cuccarini, di cui lui ha preso subito le parti, dal programma. La scena, a quanto pare assai spiacevole, avrebbe creato più di qualche fastidio agli altri presenti. La reazione di Matano? Sembra che il calabrese non abbia battuto ciglio e non abbia dunque risposto ai presunti insulti del collega per evitare di alimentare la polemica.

Vittoria De Paoli, l’ultimo saluto alla 14enne morta in motorino

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it