“Ma lo ha detto davvero?!”. C’è tempo per, la clamorosa gaffe di Anna Falchi e Beppe Convertini


Grande imbarazzo durante la puntata di oggi di C’è tempo per… si è a lungo parlato della famiglia, che è stata, appunto, il tema principale della trasmissione, sul finire della stessa c’è poi stata un’ospite speciale: Orietta Berti la quale ha raccontato dei retroscena sul matrimonio longevo come il suo (che dura da ben 55 anni e non ha mai presentato segni di cedimento).

I simpatici padroni di casa di C’è tempo per… Anna Falchi e Beppe Convertini, incuriositi dal successo dell’amore della cantante con Osvaldo Paterlini, le hanno posto una domanda piuttosto curiosa: “Qual è il segreto del vostro matrimonio? Io e Beppe dobbiamo saperlo perché non siamo sposati, evidentemente non troviamo la chiave giusta”. Dietro l’amore e il matrimonio duraturo di Orietta Berti con Osvaldo Paterlini si nasconde un grande segreto che ha tanto incuriosito i padroni di casa di C’è tempo per… i quali, dopo il commovente messaggio di inizio trasmissione, hanno voluto a tutti i costi conoscerlo. (Continua a leggere dopo la foto)









“Siamo insieme dal mattino alla sera allora qualsiasi battibecco si deve risolvere” ha confessato la cantante ad Anna Falchi spiegando che lei e il marito sono costretti a far sempre pace poiché sarebbe poco carino farsi vedere in pubblico arrabbiati aggiungendo: “Noi abbiamo una sincerità uguale, questo è l’unico modo per vivere bene insieme e stare insieme tutti questi anni”. (Continua a leggere dopo la foto)






Il grande Convertini a C’è tempo per… ha poi chiesto alla sua ospite Orietta Berti se ha dei rimpianti di essersi sposata così giovane, la cantante senza troppa esitazione ha ammesso che non ne ha e che, anzi, è molto contenta del fatto di essere diventata nonna molto presto in modo da potersi godere i suoi nipotini: “Ho fatto bene a sposarmi giovane” ha dichiarato Orietta Berti. (Continua a leggere dopo la foto)



 


Poco dopo l’ultima domanda di Convertini, la parola è passata alla collega Anna Falchi (che ha confessato di aver rifatto la gavetta per entrare in Rai) la quale ha commesso una simpatica gaffe: non si è ricordata il nome della trasmissione aggiungendo un “sempre” nel titolo e si è poi scusata: “Il titolo della nostra trasmissione è: C’è sempre tempo per, scusa, se non so più neanche il titolo…“.

Ti potrebbe anche interessare: “Dai Carabinieri”. Ornella Muti e Naike Rivelli nei guai: tutta colpa di Barbara D’Urso

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it