A Vite al Limite pesava 360 kg, poi il cambiamento da record: com’è oggi Charity Pierce. Foto


‘Vite al limite’ è il programma di successo trasmesso su Real Time che negli Usa si chiama ‘My 600lb life’. Punta di diamante dello show è il noto chirurgo iraniano-americano specializzato in chirurgia vascolare e bariatrica, il dottor Nowzaradan, che in ogni puntata si trova di fronte a grandi sfide, tutte per riuscire ad aiutare i suoi pazienti affetti da gravi obesità e controversi rapporti con il cibo.

Trascorso almeno un anno dall’inizio del percorso di dimagrimento intrapreso nella clinica di Houston, Texas, escono aggiornamenti e foto su come sono cambiati i protagonisti e tra i tanti merita attenzione Charity Pierce. Personaggio molto amato di Vite al Limite, aveva 39 anni quando si è rivolta al dottor Nowzaradan ed è ricordata come una delle pazienti che ha perso più peso in assoluto nel programma. (Continua dopo la foto)






Charity è stata una delle protagoniste di maggior successo della terza stagione del programma del dottor Nowzaradan, con alle spalle una storia tragica oltre che, come gli altri, con un evidente e pericoloso sovrappeso. Partiva infatti da ben 360 kg che di fatto le stavano rovinando la vita portandola al rischio di morte più volte. Ci sono state molte difficoltà nel suo percorso, ma non ha mai mollato. (Continua dopo la foto)






A peggiorare la situazione che l’ha portata a mangiare in modo compulsivo c’era anche un’infezione batterica che la attanagliava. Messa di fronte alla cruda verità, Charity, che era anche preoccupata perché sua figlia sembrava seguire il suo esempio, ha deciso di curarsi e non lasciarsi morire. Ha raggiunto la clinica e il dottore l’ha supportata e aiutata a perdere i chili necessari per sottoporsi all’intervento di bypass gastrico. Il suo è stato davvero un dimagrimento record. (Continua dopo le foto)



 


La paziente è riuscita nell’impresa di perdere ben 128 kg in 12 mesi. Il suo impegno l’ha portata a raggiungere il peso finale di 225 kg. Col passare degli anni ha continuato il percorso di dimagrimento fino a perdere almeno altri 100 kg come mostrano le foto più recenti. Un risultato decisamente notevole, considerando da dove era partita e delle difficoltà di deambulazione con cui doveva fare i conti. Oggi Charity Pierce e la figlia sembrano stare molto meglio, anche se quando sono sopravvissute ad un incidente d’auto hanno dovuto affrontare un altro trauma.

Vite al limite, ecco la nuova Zsalynn: da 271 a 70 chili. Una trasformazione incredibile

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it