“Non si può!”. Carlo Conti, è caos in diretta tv. Il conduttore è costretto a intervenire


La seconda puntata di ‘Top Dieci’, il programma condotto da Carlo Conti, è andata benissimo. Uno dei protagonisti maggiori è stato Nino Frassica, che ha preso parte alla compagine dei ‘Siciliani’ assieme a Cristiano Malgioglio e Diletta Leotta. Dall’altra parte i ‘Talentuosi’ con Elettra Lamborghini, Mara Maionchi e Gigi D’Alessio. Non c’è stata ovviamente la presenza del pubblico in studio e anche i concorrenti devono attenersi a scrupolose regole per l’emergenza sanitaria.

I saluti vanno effettuati con il gomito anziché con le mani e le distanze di sicurezza vanno mantenute in ogni momento. Ma qualcosa non stava andando nel verso giusto e il padrone di casa ha dovuto richiamare gli sfidanti all’ordine. In particolare, è stata la bellissima giornalista sportiva Diletta a ‘violare’ le regole. Infatti, ha deciso di avvicinarsi eccessivamente al compagno di squadra, Conti se n’è accorto e per evitare qualsiasi problema l’ha ‘rimproverata’, anche se non con nervosismo. (Continua dopo la foto)






Carlo si è quindi rivolto alla donna affermando: “Non si può!”. Tra coloro che hanno messo in campo la maggior simpatia l’ineguagliabile Malgioglio. Ma in più occasioni il presentatore tv è stato costretto ad intervenire per far ritornare alla normalità la situazione. Anche perché spesso e volentieri i vari concorrenti parlavano uno sopra l’altro, non facendo comprendere bene il discorso. Ma nel complesso il programma piace davvero tanto a milioni di italiani, che lo seguono con costanza. (Continua dopo la foto)








In una recente intervista, Carlo Conti ha parlato di un ricordo che non riesce a dimenticare: “Mia mamma era sola, perché mio babbo è morto quando avevo 18 mesi, e vivevamo in un piccolo bilocale in affitto. Lei si dava da fare, con mille lavori e in una situazione del genere non avrebbe avuto i soldi per andare avanti. Pensando a questo, mi rendo conto di quante famiglie oggi si trovano in difficoltà e vanno aiutate”. Però cerca ugualmente di essere ottimista per il futuro prossimo. (Continua dopo la foto)

Infatti, ha aggiunto: “Sono ottimista. Confido nei medici, che stanno facendo passi avanti nella cura del virus. Mia mamma era un’infermiera: ora chiamiamo medici e infermieri eroi, ma lo sono sempre stati, lo sono tutti i giorni, la loro è una missione. Spero ci sia un lento ma inesorabile ritorno alla normalità, con intelligenza e attenzione”.

“Mai viste…”. Barbara D’Urso, la scoperta in camerino la lascia senza parole: ecco cosa ha trovato

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it