“Momento durissimo”. Filippo Nardi, l’ex gieffino è in crisi nera: lo dice lui e non se ne vergogna


Momento difficile per Filippo Nardi. L’ex conte del Grande Fratello, naufrago dell’Isola dei Famosi e opinionista discusso di Barbara D’Urso lo ammette pubblicamente. Non c’entrano gossip e flirt, l’ultimo dei quali attribuito proprio con Carmelita, ma con il portafogli. Filippo Nardi infatti è rimasto praticamente senza lavoro.

I personaggi del mondo dello spettacolo hanno dovuto infatti fare i conti con programmi senza ospiti ed eventi e serate praticamente annullate. Non solo, il 51enne ha dovuto pure lottare in prima persona con i sintomi tipici del Coronavirus. Una brutta esperienza che lo ha segnato e che ha lasciato delle conseguenze di certo non facili. Nardi ne ha parlato in un’intervista al settimanale Nuovo confidando tra l’altro che non ha mai ricevuto il bonus di 600 euro creato dallo Stato Italiano per aiutare le persone in possesso di partita iva durante il lockdown. Continua dopo la foto









“Tutti pensano che noi navighiamo nell’oro ma non è così. Ho fatto richiesta per il bonus da 600 euro per le partite iva, ma non è arrivato nulla. Avrei preso volentieri quei soldi perché in questo momento mi sono stati cancellati tutti i lavori e le mie entrate sono a zero”, ha spiegato Filippo Nardi alla rivista diretta da Riccardo Signoretti. In queste settimane l’italo-inglese sta vagliando altri lavori, decisamente più “normali” come il corriere oppure addetto alle vendite ma al momento non ha ottenuto nessun impiego soddisfacente. Continua dopo la foto






A detta di Filippo non ci sono possibilità considerato il delicato momento storico ed economico. “Salute a parte, il disastro vero comincia adeso ci sarà chi morirà di fame e non di Coronavirus e purtroppo l’agonia sarà più lenta”, ha sottolineato Nardi, che è tra l’altro padre di un ragazzo di diciotto anni di nome Zack, frutto di una relazione conclusa ormai da tempo. Continua dopo la foto



 


Lo scorso aprile Filippo Nardi ha riscontrato dei sintomi tipici da Coronavirus ma non è riuscito ad entrare in possesso di un tampone. Il conte ha raccontato la sua esperienza a Barbara d’Urso, la prima a parlare pubblicamente del suo caso. Per questo Filippo ha ringraziato nell’ultima intervista rilasciata alla stampa l’amica napoletana che lo ha ospitato, seppur in collegamento, nel corso di una puntata di Live-Non è la d’Urso. Svelare il dramma in tv ha avuto però i suoi lati negativi: Filippo ha ammesso che dopo quelll’intervento nel negozio di sigarette elettroniche vicino casa non lo fanno più entrare. “Dicono che non sanno se sono ancora infetto”, ha dichiarato Nardi, che ha recuperato qualche chilo dopo averne perso oltre 7 a causa dei suoi problemi di salute.

Ti potrebbe interessare: “Io e lui? Magari…”. Serena Enardu, quel ‘lui’ è Alessandro Graziani. Lo ha detto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it