Fuori Cristina Parodi, dentro Adriana Volpe: a lei il programma. Perché è andata così


Ormai è ufficiale da un po’ di tempo: la conduttrice Adriana Volpe presenterà un nuovo programma televisivo su Tv8. Lo stesso andrà in onda la mattina e insieme a lei ci sarà il collega Alessio Viola. Oltre al suo nome, era circolato precedentemente con insistenza anche quello di Cristina Parodi, ma la trattativa non si è concretizzata. Ora, a distanza di qualche settimana, è proprio la Parodi a rompere il silenzio e a spiegare nei dettagli cosa è accaduto in questo periodo con Sky.

La donna ha comunque parlato anche della situazione drammatica della città di Bergamo a causa dell’emergenza sanitaria. Ricordiamo che lei è sposata con il sindaco della città orobica, Giorgio Gori: “Noi di Bergamo abbiamo vissuto questi mesi con un dolore grandissimo. Chi non è di Bergamo, e non vive qui o nella provincia, forse non può neanche capire cosa abbiamo passato chiusi in casa sentendo, respirando questo dolore profondo. Un’emergenza che ci ha devastato”. (Continua dopo la foto)









Poi: “Bergamo è la città al mondo che ha avuto più vittime del coronavirus e quindi un’esperienza che non dimenticheremo mai, ci ha sicuramente segnato”. La Parodi, nell’intervista rilasciata a ‘BubinoBlog’, si è poi soffermata sulla proposta lavorativa: “Confermo che un mesetto circa fa, anche di più, mi è stata proposta la conduzione del nuovo programma di Tv8 che effettivamente rappresenta uno dei pochi progetti importanti che nascono adesso”. (Continua dopo la foto)








La Parodi ha detto ancora: “L’ho valutato con attenzione perché è sicuramente un programma sui cui la rete punta molto. Alla fine però ho detto di no, principalmente perché in realtà quel tipo di esperienza televisiva quotidiana di intrattenimento di cronaca, tra l’altro è un programma che dovrebbe essere molto lungo, tipo 4 ore al giorno, è una cosa estremamente faticosa”. Al momento, ha voglia dunque di puntare su altro senza caricarsi di troppi pesi professionali. (Continua dopo la foto)

Per quanto riguarda Bergamo, la conduttrice aveva anche riferito nel recente passato: “È la prima volta che ho visto la mia città veramente in ginocchio. Sono stati dei mesi molto difficili. Giorgio ha continuato a lavorare sempre, andando in comune, uscendo. Avevamo paura per lui, avevamo paura per noi che invece stavamo a casa. Ma Giorgio è una persona che non si ferma davanti a niente ed è come se si fosse convinto di essere invincibile”.

Mara Venier e la frattura al piede. È Rita Dalla Chiesa a svelare i fatti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it