Cinema italiano in lutto, la notizia della morte dell’attrice data dalla famiglia


Mondo della cultura in lutto per la scomparsa di una delle sue interpreti: l’attrice Ileana Rigano. La notizia della morte dato dalla famiglia. Tantissimi messaggi di cordoglio che stanno sommergendo il suo profilo Facebook. Ileana Rigano, palermitana di origine e catanese d’adozione, è stata protagonista di tante pièce di successo come “La Governante” o “Per favore non svegliate la signora”.

Per arrivare poi dal 1974 in poi alla lunga collaborazione con il Teatro Stabile di Catania per il quale, al fianco di Turi Ferro e Ida Carrara ma anche di tanti altri celebri colleghi, interpretò i testi più noti della letteratura teatrale siciliana (Pensaci Giacomino, L’Altalena, Il berretto a sonagli, Don Giovanni in Sicilia, Il Paraninfo, per fare qualche titolo). Continua dopo la foto








Nel suo ricco curriculum, scrive La Sicilia, figurano anche il cinema e la televisione; in tv tra i suoi lavori più recenti c’è un ruolo ne “Il commissario Montalbano” dove a fianco di Luca Zingaretti recitò in “Una faccenda delicata” e in “Tocco d’artista”. Per il cinema nel 2019 è stata tra gli interpreti di “Picciridda- Con i piedi nella sabbia” tratto dal romanzo di Catena Fiorello. Ma la Rigano già nel lontano 1969 aveva recitato in “Un Bellissimo Novembre” con la regia di Mauro Bolognini e nel ’71 in “Noi donne siamo fatte così” di Dino Risi. Continua dopo la foto






Il teatro etneo piange, oltre ad una professionista di valore, anche una donna molto amata e stimata. A piangere la scomparsa di Ileana Rigano anche un’attrice della nuova generazione: Roberto Giarrusso Qualche ora fa, la famosissima attrice ha appreso la notizia che l’ha profondamente addolorata. Lo si capisce chiaramente dalle splendide parole che, in questo suo ultimo post su Instagram, ha voluto riservare. Continua dopo la foto



 


Roberta Giarrusso è nata a Palermo il 24 di febbraio del 1982. La sua carriera nel mondo dello spettacolo inizia da giovanissima quando approccia il mondo della moda. Partecipa a diversi concorsi di bellezza fino a quando, nel 2001 diventa una delle protagoniste di Miss Italia, dove conquista la fascia di Miss Deborah Sicilia e Miss Cinema di Sicilia.

Ti potrebbe interessare: Tragedia dell’aria, l’aereo si è schiantato al suolo: carbonizzate le persone a bordo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it