“Cambia tutto!”. Domenica in, la notizia tocca da vicino Mara Venier: la decisione dei vertici Rai


Aria di cambiamenti nel mondo del piccolo schermo. Ci pensa Mara Venier con il suo Domenica In ad apportare qualche cambiamento in visto della nuova stagione televisiva, e anche se quella in corso deve ancora concludersi, tutti sono già a lavoro per il futuro. Come riporta il blog di Davide Maggio, Mara Venier ha tutta l’intenzione di rivoluzionare il format del programma. Scopriamo cosa sta accadendo.

Basta con le interviste one to one, ma un revival in stile anni Novanta, propri come i vecchi e intramontabili tempi passati. Ecco cosa riporta l’indiscrezione lanciata sul blog: “Mara Venier ci sarà e rimarrà centrale ma non sarà da sola. Con lei uno o più compagni di viaggio, sulla falsariga di quanto accadeva nelle sue indimenticabili domeniche televisive degli anni Novanta. Non solo interviste tra conduttrice e ospite, dunque, ma intrattenimento a 360 gradi nella nuova edizione di Domenica In”. (Continua a leggere dopo la foto).









A partire da settembre, non mancheranno le novità. Infatti, accanto all’idea di Mara, si vocifera anche di un nuovo show domenicale condotto da Alfonso Signorini, al posto di Barbara d’Urso, che per la prima serata pare abbia rinunciato alla versione estesa di Domenica Live. E per ritornare a Domenica In, Mara dovrà continuare a stringere i denti, perché il programma non staccherà prima del 14 giugno. (Continua a leggere dopo la foto).






La conduttrice sperava di poter prendere una pausa dal piccolo schermo molto prima. Ha affermato così durante un’intervista rilasciata in diretta Instagram con Chi: “Mi fermo, non ce la faccio, sono stanca. Vorrei finire un po’ prima, penso che finiremo il 5 giugno (in realtà la prima domenica del mese è 7). Avremmo dovuto finire alla fine di maggio!”. (Continua a leggere dopo la foto).



Tante le novità in vista a partire dalla prossima stagione televisiva. E una volta promosso Alfonso Signorini, che pare farà molto speso capolino nella conduzione sul piccolo schermo, molti sono i programmi che stanno attraversando un momento di riflessione. Cambiamenti repentini, sostituzioni e formule più ‘accattivanti’ con lo scopo di riuscire a intrattenere il pubblico con ancora più grinta di prima.

“Uscivo con Sammy”. UeD: la rivelazione a pochissimo dalla scelta di Giovanna Abate arriva da un volto noto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it