Ylenia Carrisi, nuove clamorose voci sulla scomparsa della figlia di Al Bano e Romina. Ora parla Roberta Bruzzone


Nella puntata di oggi, 29 maggio, de ‘La Vita in diretta’ si è parlato di un argomento molto delicato: la scomparsa di Ylenia, la figlia di Albano Carrisi e Romina Power. I conduttori Alberto Matano e Lorella Cuccarini hanno fatto vedere alcuni video che riassumono le ultime indiscrezioni che stanno circolando in questi giorni. In particolare, una trasmissione che si occupa di gossip in Spagna ha riferito che la donna sparita nel nulla si sarebbe incontrata con un italiano a Santo Domingo.

Sarebbero almeno 20 gli incontri avuti da lei con questa persona, che si chiama Riccardo Zucchi. Quest’ultimo ha avuto una storia d’amore con un amico del marito della figlia dell’artista. Subito dopo aver visto attentamente il filmato, la Cuccarini si è rivolta nei confronti della criminologa Roberta Bruzzone, la quale ha rilasciato alcune affermazioni mentre era collegata a distanza. Secondo quanto dichiarato dall’esperta, questa versione dei fatti sarebbe tutt’altro che veritiera. (Continua dopo la foto)








La Bruzzone ha detto: “Da 1 a 10 questa storia è vera -15. Si tratta tra l’altro di soggetti già noti. Purtroppo attorno a questi casi che coinvolgono persone note si sviluppa un vero e proprio circo mediatico”. Dunque, la criminologa non dà peso a queste nuove indiscrezioni, visto che si tratta di persone che sono già spuntate fuori in passato e che puntano più che altro alla popolarità e ad ottenere soldi. La donna ha aggiunto che tutto questo è irrispettoso nei confronti della famiglia. (Continua dopo la foto)








La donna ha dichiarato alla trasmissione di Rai1: “Questa è l’ennesima modalità per tenere aperta una ferita che la famiglia Carrisi meriterebbe di poter chiudere. Non sono assolutamente d’accordo con chi continua a dare visibilità a soggetti di questo genere”. L’invito di Roberta Bruzzone è quello di non sfruttare una tragedia familiare soltanto per godersi un bel po’ di visibilità. La sua speranza è che si possa concludere una volta per tutte questo pessimo teatrino. (Continua dopo la foto)

Alcuni mesi fa, Al Bano era ritornato a parlare dell’amata figlia: “Ho bevuto fino a stordirmi prima di aggiungere alla mia autobiografia la parte sulla scomparsa di mia figlia Ylenia. Poi ho chiamato il giornalista che ha collaborato con me alla stesura del libro, e ho dettato. Non ho neppure voluto rileggerlo”. Secondo il cantautore, la ragazza sarebbe morta suicida.

“Qualcosa di strano nel mio corpo”. Pierdavide Carone (ex Amici) ha scoperto così di avere un tumore

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it