Emanuela Tittocchia sgancia la bomba: l’appello a Maria De Filippi


Attrice e conduttrice italiana conosciuta soprattutto per i ruoli nelle fiction Centovetrine e Un posto al sole, Emanuela Tittocchia è nota anche per la sua storia d’amore con Fabio Testi. Gli appassionati della televisione ricorderanno bene cosa successe durante il reality show televisivo La talpa. L’attore era stato lasciato in diretta televisiva dalla Tittocchia, che poco prima aveva saputo un bollente gossip su su Testi e un’altra donna.

Barabraa D’Urso ad ‘assumerla’ praticamente a tempo pieno nei programmi Pomeriggio 5 e Domenica Live. Indimenticabili i suoi personaggi nelle soap opera Centovetrine e Un posto al sole. Nel 2012 fece scalpore la relazione che Emanuela Tittocchia instaurò con l’attore e modello Thyago Alves, di ben 14 anni più piccolo di lei. (Continua a leggere dopo la foto)









Recentemente, la Tittocchia è balzata agli onori della cronaca gossippara per un presunto flirt del passato con Gianluigi Martino, attuale fidanzato di Valeria Marini. Ma l’attrice è nota anche per la relazione con l’ex gieffino e opinionista di Barbara D’Urso Biagio D’Anelli e nel 2019, con il tronista di Uomini e Donne Mariano Catanzaro. (Continua a leggere dopo la foto)






E a proposito di trono, visto che è ancora single, l’attrice ha lanciato un appello a Maria De Filippi.  Intervistata dal settimanale ‘Vero’, in edicola questa settimana, si è candidata ad occupare la poltrona rossa del trono di ‘Uomini e Donne’ e ha raccontato uno strano sogno in cui la protagonista era proprio Maria De Filippi. (Continua a leggere dopo la foto)



 

“Ho sognato Maria De Filippi che mi chiedeva di fare il giro del palazzo”, ha detto l’attrice e opinionista. Poi la lanciato l’appello a Maria. “Mi piacerebbe moltissimo ma, pur avendo l’età per fare il Trono Over, in realtà dentro sono una ragazzina per cui preferirei il Trono Classico – ha detto la Tittocchia – Ho anche notato che tanti giovani mi corteggiano sui social”.

“Non consumatelo”. Prodotto ritirato dai supermercati: l’allerta del ministero della Salute

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it