“Ma come sei ridotto?”. Francesco Totti mai visto così, la foto fa subito il giro della rete: gli anni passano pure per lui


Tre anni fa la sua ultima partita. In uno stadio olimpico mai pieno come quella volta Francesco Totti dava l’addio al calcio e alla maglia che aveva portata come una seconda pelle. Tre anni che sembrano un’eternità e oggi ancora di più dopo che Francesco Totti si è sottoposto, con tutta la sua ironia a una visita oculistica.

Lo studio è quello di Melory, ortottista e assistente in oftalmologia: è lei, sorella di Ilary Blasi, l’esperta della vista. Tutti fanno le prove di lettura da lontano, ma a mettere gli occhiali per la prima volta è uno solo, l’ex capitano della Roma. Francesco Totti deve arrendersi al tempo che passa e che qualche fastidio lo porta: Francesco non vede più bene da vicino, è presbite. La visita oculistica non va benissimo neppure che la Blasi, che da lontano, nel leggere le famose lettere sulla scheda, qualche problemino mostra di averlo. Ma la bella bionda 39enne ha già messo le lenti e si è fatta vedere anche dai follower. Continua dopo la foto








Francesco Totti, invece, è una vera novità e la moglie lo mostra un po’ impietosa ironizzandoci su nelle sue IG Stories: la clip è accompagnata da una musica triste e in sovrimpressione foglie che cadono, come a dire: stai camminando sul viale del tramonto, gli anni passano anche per te, ottavo re di Roma. Fortuna che a confortarlo c’è la famiglia. Continua dopo la foto






Francesco Totti ha scelto un procuratore d’eccezione Si tratta del fratello maggiore, Riccardo, legato al fratello non solo da un rapporto di affetto e di sangue, ma anche professionalmente. L’ex capitano giallorosso ha fatto da testimone al fratello Riccardo, ma il loro legame va ben oltre. Infatti Riccardo è stato nominato procuratore del bomber nel 2016. Curiosi di saperne di più? Continua dopo la foto



 


Imprenditore e presidente della scuola di calcio “Totti Soccer School”, Riccardo è un ‘fuoriclasse’ tanto quanto il fratello. La scuola è stata fondata nel 2003 e ad oggi è ancora molto attiva. Correva l’anno 2016 quando Riccardo sposa Alessia, e Francesco non poteva che fare da testimone. Una cerimonia splendida, celebrata nella chiesa sconsacrata di Caracalla, di cui Francesco Totti conserva un ricordo indimenticabile.

Ti potrebbe interessare: “Poveraccio e alcolista…”. Mauro Corona, l’attacco nei sui confronti è senza precedenti. E arriva ancora da ‘lei’, tra le più discusse

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it