“Un segno del destino”. UeD, l’Alchimista di Giovanna si svela: cosa sta succedendo


Dopo la prima intervista rilasciata da Sirius, spunta anche quella dell’Alchimista, corteggiatore di Giovanna Abate, sempre sul Magazine di Uomini e Donne. Rimane ancora misteriosa la sua identità: Dietro quella maschera, il simbolo di un reale interesse nei confronti della mora tronista di Uomini e Donne, l’unica a conoscere il suo volto. Durante l’intervista, il ragazzo ha parlato sia di Giovanna che dei rivali Sammy Hassan e Alessandro Graziani.

Il pubblico freme dalla voglia di sapere chi si nasconde dietro la maschera dell’Alchimista. Solo qualche indizio, per il momento, che non fa altro che aumentare la curiosità di tutti. Il ragazzo non aveva alcuna intenzione di indossare una maschera, ma poi, cambiando il format del programma, ha avuto una sorta di ‘illuminazione’, e ha scelto di puntare tutto sulla spaccatura tra realtà e finzione che spesso emerge nel mondo dello spettacolo. (Continua a leggere dopo la foto).










Con i sentimenti non si scherza e l’Alchimista mira proprio a ‘giocare’ sul simbolo del volto mascherato. Perché a contare non è l’apparenza ma la sostanza e lui vuole rimarcare l’importanza di ciò che prova per la tronista: “Giovanna aveva attirato la mia attenzione già nel percorso come corteggiatrice quindi quando si è presentata l’opportunità di corteggiarla attraverso il nuovo format ho subito pensato che fosse un segno del destino”. (Continua a leggere dopo la foto).






Non si cura molto dell’opinione pubblica, per l’Alchimista ha in mente solo una cosa, ovvero quello di poter davvero conquistare la tronista con la verità:  “La reazione del pubblico sarà una diretta conseguenza, ma è a margine”. Al momento, il ragazzo ha smentito le voci che lo vedevano sotto il nome di Angelo Tolletti. Poi non potevano mancare all’appello anche alcune considerazioni sui rivali, Sammy e Alessandro. (Continua a leggere dopo le foto).



Su Sammy, l’Alchimista afferma: “Siamo due persone anagraficamente e caratterialmente molto diverse: ci dividono anche percorsi di vita distanti. Non mi sono concentrato molto su di lui”, mentre su Graziani: “Penso che lui abbia avuto un cambio di atteggiamento strategico nei confronti di Giovanna e lo abbia fatto in modo forzato e poco naturale”. Nonostante il suo volto sia ancora nascosto dietro una maschera, l’Alchimista riuscirà a fare emergere la sua personalità e affrontare ad armi pari i suoi rivali.

“Ci siamo lasciati trasportare”. Federica Panicucci in lacrime a Mattino 5. Troppa emozione, non ha retto

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it