“Ce la farò!”. Elisa Isoardi, la sua preoccupazione più grande. E i fan sono tutti dalla sua parte


La bellissima Elisa ISoardi è pronta, anche se manca circa una settimana al ritorno de La prova del cuoco, sospesa poco prima della metà di marzo a causa dello scoppio dell’emergenza coronavirus, ora per lei è il momento di ripartire. E a confermare la data del ritorno de La prova del cuoco, seppur indirettamente, è stata Elisa Isoardi (anche se non c’era bisogno di una conferma, essendo ormai ufficiale la data) la quale, pubblicando su instagram la foto di alcuni dolci a base di sfoglia, evidentemente preparati da lei, ha scritto nella didascalia: “Ce la posso fare entro il 25 maggio!”.

Allo stato allegato alla foto pubblicata su instagram, Elisa Isoardi (che dal 25 maggio a La prova del cuoco sarà affiancata alla conduzione, come sempre, da Claudio Lippi) ha aggiunto gli hashtag #mannaggia #troppoburro #aiuto #lasfogliaincinqueminuti, taggando Natalia Cattelani. (Continua a leggere dopo la foto)









Quella del 25 maggio, lo ricordiamo, è la terza data, indicata nell’arco di poco tempo, per il ritorno de La prova del cuoco. Elisa Isoardi su instagram tempo fa aveva infatti indicato quella dell’11 maggio come prima data possibile per il ritorno de La prova del cuoco dopo la lunga pausa dovuta all’emergenza coronavirus. (Continua a leggere dopo la foto)






Successivamente vari siti di spettacolo hanno parlato di lunedì 18 maggio e, solo negli ultimi giorni, è arrivata la conferma che Claudio Lippi ed Elisa Isoardi torneranno in onda con La prova del cuoco da lunedì 25 maggio. (Continua a leggere dopo la foto)



 


Da quello che si dice il programma, molto probabilmente, durerà poco più di un mese. Il palinsesto invernale di Rai1 quest’anno è stato prolungato fino alla fine di giugno, dunque la trasmissione dovrebbe finire il 26 del mese prossimo, per poi tornare a settembre, si spera, con una nuova edizione.

Ti potrebbe anche interessare: Coronavirus, guarito il bimbo affetto dalla sindrome da infiammazione agli organi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it