Nel 1987 era la bimba che salvava il gattino nello spot Barilla: che fine ha fatto Sara Falzone


Nel 1987 Sara Falzone vestiva i panni della celebre bimba della pubblicità Barilla, quella che, con addosso una mantellina impermeabile gialla con cappuccio, prendeva da sola la via di casa e salvata un gattino proteggendolo dalla pioggia e portandolo a casa.

A distanza di più di 30 anni, com’è diventata l’ex bambina dello spot? L’ultima foto di Sara che si trova sul web, e che le fonti internet identificano come quella che fu la bambina della pubblicità della Barilla, è datata 2014 e ci mostra una ragazza mora, riccia. Gli occhi luminosi e bellissimo sorriso sono rimasti quelli della bambina della pubblicità della Barilla. (Continua a leggere dopo la foto)









Dopo aver prestato il volto della celebre bambina che salva il gattino nella pubblicità Barilla, Sara è scomparsa dalle scene, fino al 2010, quando è tornata in televisione per partecipare alla trasmissione “Attenti a quei due”, condotta dall’indimenticabile Fabrizio Frizzi. UN’ospitata che ha riportato indietro nel tempo di ben 23 anni. (Continua a leggere dopo la foto)





T11

Anche in quella occasione abbiamo potuto vedere la trasformazione della bambina dalla mantellina gialla. Sara si è mostrata al pubblico di Rai Uno cresciuta, con un bellissimo sorriso e lo stesso sguardo luminoso che l’ha fatta conoscere a tutti gli italiani. Ma che fine ha fatto Sara Falzone? (Continua a leggere dopo la foto)



 

A distanza di dieci anni dalla sua ultima apparizione intervisione si sono perse totalmente le tracce. Su Facebook e Instagram non si sono profili attivi e anche sul web non si trova alcuna notizia. Ma quel sorriso e quegli occhi rimarranno sempre indimenticabili.

 

Nilufar Addati di UeD, una “bella botta” e un grosso spavento: cosa è successo e come sta

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it