Un posto al sole, la novità clamorosa dopo settimane di stop: il pubblico non vede l’ora


‘Un posto al sole’ è senza alcun dubbio una delle fiction di maggiore successo della tv italiana. Ed è anche la più longeva: va in onda su Raitre da quasi 25 anni. Ma in questo periodo di emergenza sanitaria delicatissimo anche le registrazioni di ‘Un posto al sole’ sono state interrotte.

Tanti, tantissimi i programmi e le serie tv che sono stati sospesi, motivo per cui molti conduttori televisivi hanno trasferito le loro trasmissioni su Instagram con format inediti per mantenersi comunque in contatto col pubblico. ‘Un posto al sole’ è stato ‘bloccato’ a inizio aprile scorso per la prima volta in tutti questi anni. Il lockdown ha infatti costretto la produzione a interrompere le nuove puntate per rispettare le misure di sicurezza imposte dal governo. (Continua dopo la foto)








E così da più di un mese i telespettatori hanno visto le repliche. Repliche del 2012: la serie non è stata mandata in onda dal principio. E forse partire dall’inizio sarebbe stato un modo per avvicinare nuovi appassionati che negli anni non hanno mai avuto modo di avventurarsi tra le note vicende della soap più amata dagli italiani, ma è andata così. In queste settimane anche i protagonisti hanno commentato sui social le puntate che la Rai ha deciso di mandare in replica. (Continua dopo la foto)






Ora però c’è un’ottima notizia che farà felici tutti i telespettatori di ‘Un posto al sole’: la soap e i suoi amatissimi protagonisti di Palazzo Palladini stanno per tornare con puntate inedite e particolari ma online, in onda in esclusiva su RaiPlay e per 40 puntate disponibili online, a partire da lunedì 11 maggio, ogni giorno dal lunedì al venerdì alle ore 18. (Continua dopo la foto)



 


Il format si intitola “Un po’ sto a casa” ed è prodotto da Rai Fiction, Fremantle e Centro di Produzione Tv di Napoli della Rai. Ritroveremo Patrizio Rispo, Marina Tagliaferri, Ilenia Lazzarin e tutto il resto del cast. Cosa ci aspetta? Finito il lockdown, i condomini di Palazzo Palladini sono alle prese con la Fase 2 dell’emergenza sanitaria, esattamente come sta accadendo nelle vite di ognuno di noi. Scommettiamo che il pubblico più affezionato ha già fatto partire il conto alla rovescia.

“Vi aspetto…”. Michelle Hunziker, momento tristezza: scendono tante lacrime per loro che vanno via

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it