Amadeus da giovane. Fiorello fa una ‘sorpresa’ al collega (e amico) e pubblica la foto dal passato


Amedeo Umberto Rita Sebastiano, conosciuto dal pubblico con il soprannome Amadeus, è uno dei conduttori e showman più amati della televisione italiana. Ha condotto programmi di spicco come Festivalbar, vari Quiz Show, il programma Eredità (uno dei più famosi mai andati in onda sulla Rai), L’anno che verrà e così via.

All’interno del mondo dello spettacolo è apprezzato sia per il suo carisma in grado d’intrattenere il pubblico e non risultare mai noioso, sia per la sua capacità di mantenere la calma anche in situazioni più difficili. Nel 2019 ha esordito a Sanremo, riscuotendo un grandissimo successo: ascolti alle stelle e critiche positive dal mondo dello spettacolo. Ma la sua carriera nel mondo dello spettacolo inizia tanti anni fa. La prima esperienza è in radio, dove conosce Gerry Scotti e Fiorello con i quali stringe un lungo sodalizio. (Continua a leggere dopo la foto)






Il successo in lo porta presto all’esordio in televisione, prima con l’emittente Rai e poi passa a Mediaset. Il successo viene raggiunto dal conduttore grazie al programma televisivo Music Quiz, che segna il suo ritorno in Rai. Subito dopo conduce L’Eredità e il reality show Music Farm. Dopo la partecipazione a Tale e Quale Show, Amadeus torna nel pre serata con I soliti ignoti. Una carriera iniziata tanti anni fa, tanti sacrifici, poi il grande salto. (Continua a leggere dopo la foto)






“Claudio (cecchetto ndr) cercava persone di Milano e io, che vivevo a Verona, bluffai. ‘Dove abiti?’ mi chiese. Io non conoscevo Milano e disse: ‘Vicino alla radio’. ‘E cosa fai a Milano?’. ‘Il doppiatore di telenovelas’, la prima cosa che mi venne in mente! Prese il mio provino dicendo: ‘Ti farò sapere’. Ne avevo già consegnati almeno altri 50 e nessuno mai mi aveva ‘fatto sapere’. Il giovedì successivo mi chiamò per dirmi che avrei cominciato il lunedì, turno dalle 7 alle 9. Trovai una pensione col bagno in comune, tristissima”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

“Rimasi lì per qualche tempo poi cominciai a fare avanti e indietro da Verona. La mattina alle 4 mi svegliavo per prendere un treno locale fino a Brescia e poi un espresso fino a Milano, alle 7 ero in radio. Dopo un paio di mesi ero distrutto. Andai da Cecchetto e gli confessai tutto, convinto che mi avrebbe licenziato, invece mi aiutò a trovare un monolocale. Sono riconoscente a Claudio”. e ricordando quei tempi, oggi Fiorello ha pubblicato una foto dal passato di Amadeus. “Questa notte ho fatto un incubo!!! #sanremo2021 @sanremorai #amadeus @giovanna_e_amadeus”, ha scritto Fiore pubblicando una foto inedita di Amadeus.

UeD, Gianni Sperti spunta con una busta per la dama: “Questi sono tuoi”. E lei scappa in lacrime

Tags:

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it