“Vergogna!”. Barbara D’Urso demolita, scende in campo lui e volano parole pesantissime


Barbara d’Urso e Matteo Salvini in preghiera durante la diretta tv, credevate che l’accaduto potesse essere dimenticato così tanto facilmente? Giammai. Infatti torna a fare rumore. Questa volta a parlarne è stato Renzo Arbore. Non si può certamente dire che la puntata di Live-Non è la d’Urso sia passata inosservata e molti tornano a girare il coltello nella piaga. Scopriamo insieme cosa è stato detto.

Tutto è accaduto durante un’intervista sul quotidiano Avvenire, poi diffusa su Bubino Blog. Renzo Arbore non ha dimenticato e infatti torna a parlare e a scagliarsi contro la conduttrice, che forse dopo quella preghiera in diretta ha perso qualche fan lungo la strada. Dopo aver analizzato come la televisione ha affrontato e sta affrontando la situazione di emergenza sanitaria ancora in corso,  il celeberrimo cantautore italiano ha puntato il dito proprio contro chi non ha dimostrato delicatezza in un periodo così tanto sofferto. (Continua a leggere dopo la foto).








“La Rai ha il dovere di marcare sempre più la differenza con Mediaset che, anche adesso, continua imperterrita come se niente fosse a trasmettere della robaccia. Il punto più basso l’ha toccato con l’”Eterno riposo” recitato da Salvini e Barbara D’Urso. Un mix di cattivo gusto aver inserito in un programma di così basso livello una preghiera intima”. Frecciatina al veleno a cui sicuramente molti volti noti si sono già uniti. Barbara D’Urso ha commesso una caduta di stile. (Continua a leggere dopo la foto).






E aggiunge: “Pupi Avati diceva che questa sarebbe l’occasione di ri-alfabetizzare il pubblico usando le reti generaliste per far vedere alcuni dei migliori programmi prodotti in tanti anni. Una tv un po’ più artistica, approfittando del fatto che con il Coronavirus le tre reti principali sono tornate ad essere molto viste. Il presidente Foa ci ha anche dato ragione, ma dicendo che più di così la Rai non può fare. Un alibi che ha i nomi di Rai 5, Rai Storia, Rai Premium e RaiPlay”. (Continua a leggere dopo la foto).



Al pensiero di Renzo Arbore, come si sa, si sono uniti anche altri colleghi. Alcuni esempi? Maurizio Costanzo, ma ancora più clamore ha fatto la petizione nata sul web, attraverso cui molti utenti hanno espressamente chiesto di eliminare dal palinsesto televisivo tutti i  programmi di Carmelita. Barbara D’Urso non ha mai risposto pubblicamente, proseguendo indisturbata e chiudendosi in un silenzio… di riflessione? Chissà.

“Ho sofferto”. Paola Perego, viene fuori solo ora: un dolore rimasto sotto silenzio per tanto tempo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it