Per i suoi modi ”coatti” e la sua simpatia era salita sul podio della terza edizione del Grande Fratello. Floriana Secondi, come dimenticarla. Dalla sua partecipazione al reality sono passati 13 anni e oggi ecco come vive e com’è diventata


 

Il Grande Fratello è uno dei reality più amati della televisione italiana, ma che fine hanno fatto i più famosi concorrenti? Alcuni dei vincitori sono finiti nel dimenticatoio, mentre chi pareva attrarre poco il pubblico, alla fine, si è fatto strada nel mondo dello spettacolo, altri hanno calcato i red carpet per pochi secondi di notorietà e, infine, qualcun altro ha preferito spegnere le luci dei riflettori e tornare alla vita di sempre. Una delle concorrenti più amate è sicuramente Floriana Secondi, personaggio decisamente poco femminile che con i suoi modi di fare rudi e ”coatti” ha vintola terza l’edizione del reality. Nel 2004, l’anno successivo alla sua vittoria, Floriana ha partecipato a un altro reality, La fattoria, conquistando per prima il titolo di personaggio tv ad aver partecipato a più reality. Partecipa a diversi contenitori pomeridiani e domenicali sia in Rai che in Mediaset in qualità di opinionista e ospite. Nel 2012 tornò alle cronache per una brutta storia di un aborto spontaneo e che la vide in un intervista al settimana Visto accusare il suo ex Daniele Pompili. Dalla fine del 2013 dirige lo Stork, locale tra Milano Marittima e Lido di Savio e ha un figlio, Domiziano, nato dalla relazione con Mirko Santini nel 2007.  (Continua a leggere dopo la foto)







Lo scorso anno era tornata sulle pagine delle riviste per raccontare la storia d’amore con kaleb Shaban, un cantante ballerino egiziano famoso per il suo modo di imitare Micheal Jackson, è più giovane di 10 anni e di religione musulmana. “Non mi spaventa la sua religione, – aveva detto la Secondi intervistata dal settimanale Nuovo – semmai il suo modo di essere. Lui è dolcissimo e gentilissimo. Fin troppo, a volte. E a differenza di tanti altri italiani, ha occhi solo per me. È molto attento e molto corretto e quando usciamo non mi permette di mettere mano al portafogli”.

(Continua a leggere dopo la foto)




 


 

 

”Mi hanno colpito la sua eleganza e il suo stile: a me piacciono le persone completamente diverse da me, composte, che non fumano, non bevono e non dicono parolacce. In più l’unico idolo che abbia avuto in vita mia è Michael Jackson e ho perfino imparato l’inglese grazie alle sue canzoni. Quindi vedere un ragazzo che balla come lui mi ha molto stupito”.

”Si sono chiusi in bagno e…”. Stefano Bettarini e Valeria Marini, la storia (hot) continua e la temperatura nella Casa del Grande Fratello Vip si è fatta davvero incandescente. Niente a che vedere con le ”coccole” piccanti so

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it