“È una cosa che dovremmo affrontare”. Tiziano Ferro, la richiesta del cantante arriva in diretta da Fabio Fazio


Una puntata imperdibile quella di “Che tempo che fa”. Tra i tanti ospiti in collegamento tv, proprio da da Los Angeles, Fabio Fazio ha lasciato che Tiziano Ferro conquistasse la scena, L’esibizione del cantante ha avuto lo scopo di donare ritmo a tutti i telespettatori che anche il giorno di Pasqua hanno giustamente rispettato le restrizioni, rimanendo a casa. Con il brano “Il Conforto”, Tiziano Ferro ha aggiunto anche una riflessione importante per questo delicato momento.

“Al momento siamo bloccati, non sappiamo se si faranno i concerti, abbiamo bisogno di risposte, lo dobbiamo a coloro che comprano i biglietti e ai lavoratori”. Il disorientamento e la confusione coinvolgono anche il mondo della musica. Di fatto non è ancora possibile comprendere quando le attività musicali, dalle esibizioni in tv ai concerti, potranno concretamente riguadagnare uno spazio. Tiziano Ferro ammette di trovarsi, come tutti i cittadini del mondo compresi i musicisti, in una fase molto delicata, in cui è necessario mantenere la calma e la serenità.  (Continua a leggere dopo la foto).









“Come tutti Fabio. Io ho compiuto gli anni il 21 febbraio, ho preso un aereo per tornare qui, il giorno dopo ho aperto gli occhi e il mondo era cambiato. Per fortuna qui in California non hanno ascoltato Trump e quindi le misure sono state adottate in anticipo, forse questo è servito a contenere un po’ i numeri”. E in merito alle date rimandate del tour: “Ti ringrazio per questa domanda, perché è una cosa che dovremmo affrontare”. Il cantante di Latina ha colto la palla al balzo per poter spiegare a tutti la situazione che sta vivendo anche il mondo musicale. (Continua a leggere dopo la foto).






“Attualmente i miei concerti sono ancora in piedi, perché oltre il 3 maggio non ci sono state restrizioni. Io parlo per me, per la mia categoria, perché è l’unica che conosco e per tutti coloro che in migliaia hanno già comprato i biglietti. Noi abbiamo bisogno di sapere se si possono fare concerti, abbiamo bisogno di risposte, ad oggi tecnicamente non sappiamo nulla, e lo dico per i fan che chiedono a me, ma non solo a me, a Vasco, a Cremonini, cosa sarà dei loro biglietti. Lo dobbiamo anche a chi lavora ai concerti per il palco, i tecnici, tutti quanti. Quindi io chiedo al governo delle risposte, ne abbiamo bisogno anche noi”. (Continua a leggere dopo la foto e il post).



Tiziano Ferro intrattiene molto spesso i suoi fan attraverso alcune dirette Instagram, durante le quali, spesso su richiesta, il cantante di Latina si riscopre attento a soddisfare le richieste musicali di tanti seguaci. La sensibilità di Tiziano Ferro è nota a tutti e siamo certi che la riflessione che ha regalato durante la diretta con Fabio Fazio a   ‘Che Tempo che fa’ riaccende la speranza e rafforza gli animi di tutti, perchè si tornerà presto a cantare insieme più forti di prima.

Mara Venier in lacrime in diretta: “I nonni di Italia mi possono capire”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it