“Le si vede tutto”. Porno-gaffe per la bellissima conduttrice del Tg5. Lei, Costanza Calabrese, è la più amata dal pubblico di Canale 5, e durante la diretta del telegiornale è accaduto l’inimmaginabile. Il video (ovviamente virale)


 

Momento di imbarazzo per la conduttrice del Tg5 Costanza Calabrese che è stata suo malgrado protagonista di una scena alla “Basic Instict”. Una scena del tutto involontaria e già virale. Durante la conduzione la giornalista viene tradita dal tavolo in vetro che mostra le sue parti intime. Il video è divenuto in poco tempo cliccatissimo e stracondiviso sul web. Le conduttrice del Tg5 in onda su Canale 5 di Mediaset dovrebbero stare molto attente a quel tavolo di vetro dal quale leggono le notizie. Come prima era già accaduto a Paola Rivetta, con le gambe finite in mostra “a sua insaputa”, ecco che ora a essere tradita dal tavolo trasparente è proprio una delle più amate e apprezzate dal pubblico maschile affezionato al telegiornale della rete principale Mediaset. Costanza Calabrese era infatti in chiusura del tg, tutto era filato liscio, poi l’inconveniente sexy. (Continua a leggere dopo la foto)



La conduttrice ha assunto una posa decisamente più “comoda”, aprendo le gambe ma dimenticando di avere una gonna e finendo per mostrare più di quello che probabilmente voleva. Costanza Calabrese, giornalista di 38 anni del tg, si è ritrovata così “vittima” di quel tavolo di vetro che mostra ai telespettatori le gambe delle giornaliste. Incauta dunque la scelta della Calabrese di indossare una gonna e ancora più incauta la mossa di cedere alla comodità di quella posizione, che così l’ha portata a mostrare quel che si celava sotto la gonna a migliaia di spettatori. (Continua a leggere dopo la foto e il video)


 

Il video della gaffe involontariamente piccante è finito su YouTube, dove da mesi viene guardato da altri milioni di utenti e per la povera Costanza Calabrese il tradimento del tavolo di vetro dello studio del telegiornale del Tg5 è stato decisamente alto. Nata a Etterbeek il 6 novembre 1979 è figlia di Pietro Calabrese e di Francesca Rutigliano. Laureata in Scienze della Comunicazione nel 2005 all’Università La Sapienza di Roma. Nello stesso anno diventa giornalista professionista. La sua carriera da giornalista inizia nel 1998 alla rivista Talk. Dal 1998 al 2003 lavora presso La Repubblica. Nel 2003 debutta a Mediaset, dove è attiva come giornalista prima su Rete 4, poi su Canale 5. Su quest’ultima rete, inizia a lavorare al TG5 svolgendo prima la funzione di inviata, poi di caporedattore e infine di conduttrice, dal 2009, dell’edizione delle 13.00, successivamente, delle 20.00. E ora è anche regina del web.

Ti potrebbe interessare anche: E al Tg5 della sera va in onda la porno-gaffe: quella erezione davvero inaspettata. E nessuno se ne accorge…